Acquistare confezioni e vendere pezzi

Astronomicamente parlando siamo ancora in estate, ma qui ormai – sarà anche per il clima che ha virato bruscamente verso temperature decisamente più miti – sembra di essere già in autunno e i ricordi delle vacanze estive stanno sbiadendo velocemente così come la nostra abbronzatura. E come ogni autunno, rinvigoriti dal riposo estivo, ci siamo messi di buona lena a lavorare su Easyfatt.

Sono molte le modifiche in scaletta, in particolare volevo segnalarne una davvero interessante: si tratta della possibilità di associare più codici a barre allo stesso prodotto, specificando per ciascuno la quantità per confezione.

A cosa serve?

Ipotizziamo di vendere quaderni: ogni quaderno avrà il proprio codice a barre (e fin qui nulla cambia), ma quando acquistiamo i quaderni, il fornitore ce li fornisce in scatoloni con 20 pezzi per scatolone; è probabile che lo scatolone abbia un differente codice a barre ed è proprio questo che andiamo ad associare come codice secondario all’articolo “quaderno”, dichiarando anche i “20” pezzi per confezione. In questo modo, quando andremo a caricare a magazzino uno scatolone acquistato, Easyfatt provvederà automaticamente a registrare un ingresso di 20 quaderni!

Questa novità sarà presente nel prossimo aggiornamento del nostro programma di fatturazione Easyfatt v. 2011.17, previsto tra qualche settimana.


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Paolo

Responsabile sviluppo di Easyfatt. Patavino, classe ‘76. Il mio primo programma l’ho scritto sul Commodore 128 a 10 anni: [10 PRINT "MI CHIAMO PAOLO"] [20 GOTO 10]. L'anno dopo, domando alla maestra: ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
16 commenti su “Acquistare confezioni e vendere pezzi
  1. Ivan scrive:

    Ottimo!!!! Volevo mandarvi la richiesta per farlo ma mi avete anticipato ;)

    Saluti

  2. Sfizi e Delizie scrive:

    Ottima implementazione! Io aspetto sempre la possibilità di aggiornare (e scaricare ordini) più siti web…

  3. Vertom scrive:

    Le nuove versioni presentano sempre aggiornamenti interessanti ma spesso noto che vengono tralasciate richieste semplici che però rendono molto più agevole e facile l’utilizzo di Easyfatt.
    Io una volta ad esempio avevo richiesto la possibilità di implementare al momento dell’importazione prodotti da excell anche l’importazione del campo “Descrizione Web (HTML)” che ogni volta tocca copiare e incollare a mano dalle note (campo che invece si riesce ad importare).
    La cosa dovrebbe essere semplice.
    Saluti

    Ruggero

  4. GEBE scrive:

    interessante ! io aggiungerei la possibilità di scaricare o meno il magazzino quando si emette una fattura, comodo a fine mese nel caso uno voglia fare una fattura senza però scaricare il prodotto da magazzino perchè già fatto precentemente nella vendita. Nella mia attività sarebbe molto importante !!!

  5. Aldo scrive:

    Ottimo, ma ho una questione da porre.
    Se il mio fornitore vende due tipi di scatoloni di quaderni, lo scatolone da 20 pz e lo scatolone da 40 pz, uno ad un prezzo e l’altro ad un prezzo differente, dovrò necessariamente codificare 3 prodotti diversi come ho sempre fatto?
    1- quaderno in scatola da 20 (che acquisto);
    2- quaderno in scatola da 40 (che acquisto ad un prezzo più basso);
    3- quaderno singolo (che vendo)
    Grazie

  6. siete veramente unici, sembra che questo software è nato per me, abbiamo 7 computer collegati ad un server con un router da 1g e vanno come una scheggia, già che vi trovate perchè non fate l’importazione della descrizione web?

  7. PRO.TEC. scrive:

    Buongiorno,
    complimenti per gli aggiornamenti apportati, vi chiedo una cortesia, so che il presente post non può essere utilizzato per le richieste d’informazione; ho mandato un email riportando le mie richieste, ma sono stata invitata a consultare l’area assistenza, ma non soddisfa le mie esigenze. Quale strada posso percorrere per avere delucidazioni? Grazie

  8. Guido.Gallo scrive:

    Ottimo e abbondante…. quasi come al ristorante…:-)

  9. Aledalmat scrive:

    Buongiorno,
    Come già richiesto più volte vi chiedo se possibile scaricare per i prodotti (in excel) anche la serie taglie e i colori associati a un prodotto.

    GRAZIE

  10. Felice Leone scrive:

    Volevo sapere se già avete previsto anche la gestione del regime dei minimi, con il regime fiscale agevolato. Magari prevedere anche in fase di installazione questa opzione?

  11. Sfizi e Delizie scrive:

    L’esportazione del campo descrizione lìho chiesta anch’io tempo fa… mi fu spiegato che non era una necessità anche per altri… a quanto pare non è così :)

  12. Luca scrive:

    bene anche per me è molto comodo. faccio il disinfestatore. acquisto in cartoni ma spesso vendo i pezzi e piu spesso vendo le soluzioni relizzate ad oc per il cliente… quindi il passaggio che proponete è utile ma non esaustivo… mi accontento perchè già mi facilita il lavoro della gestione del magazzino. grazie

  13. ELETTROGET scrive:

    Buongiorno
    Cosa banale ma utile creare ordine fornitore direttamente da ordini cliente tipo quello che avete implementato su prodotti

  14. marcot scrive:

    Ottimo.
    Ora tuttavia ci sarebbe un’altra modifica utile, duale rispetto a questa. Mi riferisco alla possibilita di registrare tanti pezzi diversi in ingresso (anche diversi tra loro) e di scaricarne uno solo che li comprenda.
    Per rimanere nell’esempio, e’come acquistare tanti quaderni di tipi e formati diversi e costruire poi dei prodotti che includano 1 quaderno per tipo.
    Chiaro che ogni tipo di quaderno avra il suo codice a barre, diverso da quello del prodotto finito, che li raggruppera’tutti.
    Pensate sia possibile aggiungere nquesta funzione?
    Grazie Marco

  15. Benissimo!! Con una funzione del genere riuscirete ad inserirvi anche nel ramo tabaccherie!! (acquisto in stecche) Visto che ci siamo perche non inserire l’acquisto in Kg e la vendita a pezzo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *