Aggiornamento Easyfatt

Aggiornamento Easyfatt 2012.19

Ad inizio anno i più pessimisti hanno temuto di dover celebrare il funerale della Danea Soft. Ed invece eccoci qui! Come al solito, a presentare l’ennesimo aggiornamento di Easyfatt ricchissimo di importanti novità, il primo da quando apparteniamo al gruppo TeamSystem:

  • Molte novità nell’invio di e-mailda Easyfatt:
    • Viene supportato l’invio di Posta Elettronica Certificata (PEC). Gli indirizzi PEC possono essere inseriti nelle schede anagrafiche, negli indirizzi aggiuntivi e nei riferimenti.
    • Nei modelli di messaggio di documenti, fatture, preventivi e solleciti è possibile indicare di inviare alla PEC del cliente/fornitore (quando specificata), al posto del consueto indirizzo e-mail.
    • E’ possibile scegliere quale programma di posta utilizzare per l’invio di e-mail se sul PC ne è installato più di uno.
    • E’ possibile inoltre effettuare invii direttamente via SMTP, utile per chi utilizza webmail (Gmail, Hotmail, Yahoo! Mail…) e per chi vuole inviare tramite mail con un singolo comando tutte le fatture del mese ai propri clienti.
    • Per l’invio ad indirizzi PEC è possibile utilizzare un programma di posta o un server SMTP distinto rispetto all’invio di e-mail normali.
    • L’invio di e-mail dalla scheda cliente/fornitore consente ora di scegliere un modello di testo.
  • Aggiunto il supporto per le carte fedeltà (versione Enterprise), da usare nelle vendite al banco ma anche nella normale fatturazione:
    • La nuova opzione è attivabile in Opzioni > Generali.
    • Nella sezione Clienti > Rapporti commerciali è possibile inserire il codice tessera, oppure lasciare quello predefinito, oltre a stampare la tessera e verificare/modificare la situazione dei punti accumulati.
    • Per informazioni dettagliate sull’uso delle carte fedeltà, consultare la guida in linea al capitolo “Vendite al dettaglio > Carte fedeltà”.
  • E-commerce: Chi necessita di più livelli di sottocategorie, può aggiungerle modificando la sottocategoria ed indicando gli ulteriori sottolivelli separati tramite i due caratteri >>. Impostando, ad esempio, la categoria “motori” e poi la sottocategoria “scoppio >> diesel >> common rail”, si otterranno nell’e-commerce i seguenti livelli: 1 – motori; 2 – scoppio; 3 – diesel; 4 – common rail. Importante: i livelli aggiuntivi vengono supportati solo se il sito di e-commerce riconosce i nuovi tag XML, …..
  • Aggiunta la stampa delle etichette per i codici a barre aggiuntivi.
  • Analisi vendite ed analisi flussi: il comportamento predefinito ora è di conteggiare le vendite al banco e non più le registrazioni corrispettivi.
  • E’ possibile personalizzare l’elenco delle numerazioni utilizzabili nei documenti come le fatture (es.: /a, /b, etc.) e rimuovere dall’elenco quelle non più usate.
  • In produzione distinta base, quando un componente è presente in più unità ed ha la tracciabilità tramite seriale, vengono inseriti più movimenti di scarico, uno per ciascun articolo.
  • I preventivi senza l’associazione di un cliente ora permettono di avere lo stato di “annullato”. Analogamente le vendite al banco e le ricevute fiscali senza l’assocazione di un cliente consentono di impostare l’opzione “seguirà doc. di vendita”.
  • Aggiunto supporto per i reg. di cassa:
    • Custom Kube Evo.
    • 3i FTP Fast con collegamento ethernet.
  • Nei modelli di stampa delle schede prodotto sono stati aggiunti i campi “Elenco taglie” ed “Elenco colori”.
  • Nell’editor dei modelli, il campo “Data” può mostrare anche l’ora.
  • Non vengono più segnalati come errati codici fiscali o partite iva di nazionalità USA.
  • Migliorata la stampa di codici a barre su PDF.


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Vanio

Fondatore e AD di Danea Soft. Nato a Padova nel 1972 e grande appassionato di tecnologia, dal 1995 mi occupo full-time della Danea Soft realizzando i primi programmi dell’azienda e dove ora seguo la ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
24 commenti su “Aggiornamento Easyfatt 2012.19
  1. Matteo scrive:

    Devi dire che sono rimasto molto deluso da questo aggiornamento. Più di tutto da come avete implementato la gestione dei livelli di categoria dei prodotti!
    L’utilizzo dei caratteri >> per separare i livelli credo che sia una cosa opinabile in quanto io nel sito ho livelli di sottocategoria con ad esempio questo nome “> A3” oppure “> 100” e salta subito all’occhio il fatto che i livelli di sottocategoria non possono essere separati con >> altrimenti si creerebbe un casino.

    Inoltre non avete implementato la gestione di categorie multiple a cui associare un prodotto, cosa che vi stiamo richiedendo da anni!!

    Risultato dell’aggiornamento: totalmente deluso.

  2. Giuseppe scrive:

    Certo, iniziare una giornata con un “totalmente deluso” non credo sia il massimo per lo staff Danea.
    Io invece vorrei proprio ringraziarVi per il software creato e per gli sforzi quotidiani nell’aggiornamento di Danea, mantenendo per Noi clienti un prezzo d’acquisto ed un costo di assistenza molto basso. Grazie Grazie Grazie.

  3. Matteo scrive:

    Ognuno è liberissimo di esprimere le proprie opinioni. Per quanto mi riguarda questo aggiornamento è stato totalmente deludente rispetto alle aspettative e rispetto a richieste inoltrate ormai da diversi anni da molti di noi che utilizzano Easyfatt con l’e-commerce!

  4. Celeste Aida scrive:

    Io da anni chiedo una cosa semplice semplice che che nella versione di Danea di 8 anni fa era possibile fare: inserire un prodotto in una fattura con un invio invece di dover andare a cercare il mouse e puntare e il ripristino di scorciatoie di tastiera per creare un nuovo documento. Esistevano già e non richiederebbero un grande sforzo di programmazione Di tutti questi aggiornamenti nessuno mi riguarda mentre queste sarebbero funzioni comode per tutti
    Grazie comunque allo staff di Danea

  5. Lucio Tortora scrive:

    Personalmente non credo che utilizzerò le implementazioni dell’aggiornamento rilasciato oggi ma ringrazio comunque lo staff di Danea per l’impegno e la costanza nel lavoro di continua revisione al programma.

    Mi auguro che presto implementino la funzione che ho già segnalato:

    Salve, dopo l’aggiornamento di oggi, resta ancora una importante imple mentazione da rivedere su Easyfatt: la gestione dei pagamenti. Soprattutto nei fine mese infatti, effettuiamo i pagamenti ai fornitori unici e cumulativi di diverse scadenze. Successivamente ci tocca effettuare una stampa in pdf dei movimenti interessati per i singoli pagamenti e allegarli uno ad uno alle varie scadenze, insieme alla copia del pagamento dell’importo complessivo.
    Vi chiedo di implementare una miglioria che permetta di creare dei “gruppi di pagamenti” partendo dalle varie scadenze in modo che, segnando come pagato il gruppo, si effetui la modifica in tutte le scadenze contenute del gruppo.
    In questo modo si avrebbe inoltre una prima nota con gli importi realidei pagamenti e solo cliccando sulle singole voci si avrebbe l’elenco delle scadenze dei vari gruppi.
    Nell’augurio che vi rendiate davvero conto dell’importanza che questa semplice implementazione apporti al vs prodotto, porgo cordiali saluti

    Per gli utilizzatori di Danea: se condividete l’importanza di questa miglioria, vi chiedo gentilmente di segnalarla anche voi in modo da attibruirle maggiore priorità. Grazie!

  6. Unknown scrive:

    Ehhh Danea ma cosa combinate, come vi vengono certe idee, perche volete farvi e farci del male?

    GESTIONE CARTE FEDELTA SOLO PER I CLIENTI ENTERPRISE???

    Ma per quale motivo una decisione di questo tipo? A che pro? Ma vi rendete conto di quello che fate?

    Questa scelta la ritengo un fatto gravissimo e vi invito a ritornare sulle vostre scelte che di fatto ci allontanano sempre piu, sempre di piu inesorabilmente.

    E aggiungo ma pensate che non faremmo volentieri la versione enterprise, ma passiamo pagare una somma cosi elevata per utilizzarla su 2 pc? Le piccole attività come dovrebbero fare?

    È incredibile come ogni vostro aggiornamento crei solo frustazione. E a che serve scrivervi, la sensazione e che tra il vostro servizio clienti e noi clienti ci sia un abisso, dove si parla e si sente solo l’eco della nostra voce e nessuno dall’altra parte a rispondere o ascoltarti.

    A volte l’impressione è quella che facciate qualsiasi cosa per deludere, probabilmente vi mettete a tavolino solo per decidere quali solo le scelte piu sbagliate e farne uso.

    Un giorno pero la misura sara colma.

  7. Angelo_MI scrive:

    Ehhh Unknown …. ma va là! Ma di cosa ti lamenti?? Ma li hai visti gli altri programmi che costano il triplo e fanno la metà e pure peggio? Per me Danea rimane al top, e con questo aggiornamento si è riconfermata! Buon lavoro a tutto lo staff (piccolo suggerimento: avete mica pensato di fare una esportazione per i programmi dei commercialisti?)

  8. Paola scrive:

    Dissociandomi dalle critiche eccessive che danno l’impressione di mancanza di professionalità, devo però confermare che alcune scelte fatte sono un po’ troppo interessate commercialmente, personalmente utilizzo Enterprise, ma la differenza di costo assistenza con le altre versioni la ritengo eccessiva, se avessi un’altra versione lamenterei anche io la mancanza della nuova funzione carta fedeltà, inoltre condivido la necessità di migliorare la gestione pagamenti cumulativi, di certo una delle priorità assolute, devo ancora provare la nuova gestione invio mail spero sia stata modificata la necessità di aprire un messaggio per ogni documento inviato allo stesso cliente.
    Grazie buon lavoro

  9. rubi scrive:

    sono disgustato, ho segnalato all’assistenza che nelle analisi di vendita (flussi) fondamentali per vedere il fatturato, il guadagno e l’andamento aziendale sono scomparsi dal conteggio i corrispettivi! mi hanno risposto che è cosi!

    significa che non c’è la possibilità di conteggiare piu i corrispettivi!

    ma che porcata è?

    avete un software destinato principalmente all’ecommerce dove non esiste vendita al banco ed i corrispettivi sono la cosa principale e non viene calcolato nei flussi di vendita?

    questa è follia pura!

    piuttosto ditemi come tornare indietro al vecchio aggiornamento è una schifezza.

    questa funzione è fondamentale, cosi il software non è quello che ho pagato. piuttosto datemi indietro i soldi che ne prendo un altro. (tra l’altro io ho l’enterprise)

  10. Antonio scrive:

    Per me Danea è OK, non saprei farne a meno.
    Forse è vero pero’ che la gestione carta fedeltà poteva essere fatta anche per la versione professional.
    Saluti
    Rosa

  11. Paolo scrive:

    Non so voi ma a me da un problema di export, quando esport l’xml degli ordini mi da un errore per i caratteri ???

    Anche a voi?

  12. Manuel scrive:

    Sono pienamente d’accordo con il commento di Rubi…..
    Ho aggiornato e subito per fortuna avendo l’eseguibile della versione precedente, sono tornato alla revisione 2012.18. Non è possibile che… “Analisi vendite ed analisi flussi: il comportamento predefinito ora è di conteggiare le vendite al banco e non più le registrazioni corrispettivi” Ma stiamo scherzando! e per uno che non usa la vendita al banco ma le statistiche le ricava dai corrispettivi? Per me è un aggiornamento inutile.

    Manuel

  13. Sergio scrive:

    Pienamente daccordo con Manuel e Rubi

  14. Augusto scrive:

    Riguardo la problematica delle analisi, il ns. team ha la necessità di approfondire la questione direttamente con i clienti che hanno inviato le lamentele e che preghiamo di inviare una comunicazione tramite l’apposita area di assistenza: http://www.danea.it/assistenza

  15. rubi scrive:

    caro augusto ho già scritto ieri all’assistenza e l’ho rifatto qualche minuto fa.

    il concetto è semplicissimo: l’easyfatt è votato principalmente all’ecommerce, chi fa e-commerce non fa vendita al banco ma usa la registrazione dei corrispettivi.
    togliendo la registrazione dei corrispettivi avete tagliato le gambe a tutti i vostri clienti che fanno ecommerce (e credo siano parecchi)

    la soluzione era semplicissima…mantenere il conteggio dei corrispettivi e nel caso aggiungere anche il conteggio della vendita al banco, o meglio ancora fare una opzioncina per scegliere cosa conteggiare…credo che sia talmente banale e semplice da realizzare (e accontentando tutti) che è pure inutile discuterne.

  16. Antonio scrive:

    La versione 2012.19 mi da problemi nell’esportazione e nell’upload diretto sul server del file xml. Le vecchie versioni erano ok, le ho riprovate disinstallando la nuova versione e tutto è andato bene, rimettendo la 2012.19 il problema è tornato. Impossibile caricare il file xml.
    Qualcuno ha avuto il mio stesso problema?

  17. rubi scrive:

    volevo segnalare la risoluzione del problema del conteggio corrispettivi nell’analisi vendite da parte dello staff di danea. grazie tante!

  18. Ermando scrive:

    Scusa Rubi ma con che Versione è stato Risolto il Problema.
    Intendo la Release 2012.19X?

    Grazie

  19. CON QUESTE ULTIME VERSIONI SONO STETI PERSI ALCUNI SISTEMI DI INSERIMENTI DI ARTICOLI NELLA VENDITA AL BANCO E RICEVIMENTO MERCI ATTRAVERSO IL CODICE FORNITORE GIà REGISTRATO. SPERIAMO VENGANO RIPRISTINATI CERTE MIGLIORIE ANDATE PERDUTE. GRAZIE

  20. Fabio scrive:

    Salve a tutti,
    sarebbe utile la conferma di lettura (come opzione) sui messaggi inviati direttamente da Danea.

    Grazie.

  21. Ematrix scrive:

    Salve a tutti.
    Io avevo segnalato la mancanza della possibilità di fatturare prodotti da un DDT di contovendita in più scadenze, cioè se io ho un cliente che ogni mese vende 10 prodotti da quel DDT sono costretto a fargli la fattura a mano..
    invece sarebbe corretto scalarli dal DDT in modo che alla volta successiva non me li ritrovo nuovamente.

    Inoltre se collego questo software al Prof. Manager (che volevo acquistare) ma nella dimostrazione non mi carica le categorie in automatico e quindi devo rifarmi il Budget a mano…

    Che dire: si parla tanto di aziende che chiudono di crisi ecc…

    Ma avete mai pensato ai “bisogni dei clienti alla Danea” ??

    Forse tutti i clienti pagherebbero volentieri qualcosa in più se notassero dall’altra parte un impegno costante e maggiore alle proprie necessità.. non credete??

  22. Voltsit scrive:

    E’ da tempo che seguo il BLOG, in pratica dall’inizio, essendo io Cliente Danea (EasyFatt Enterprise). Ho usato questo programma x 2-3 anni con moltissima soddisfazione, ho dovuto cambiarlo perchè necessito anche della parte contabile/fiscale, ma utilizzo il programma anche per altre applicazioni, essendo lo stesso flessibile ed adattabile anche per altre necessità.
    Conosco bene i gestionali in commercio, ma conosco ancora meglio i listini dei vari gestionali. E devo dire che la maggior parte delle “lamentele” seguite da atteggiamenti che rasentano il ridicolo evidenziano solo la mancanza di conoscenza del mercato.
    Vi ricordo che la versione Enterprise del programma costa € 400,00 circa, mentre altri programmi similari o paragonabili si trovano in commercio al prezzo minimo di € 1000,00 o più. Il programma che uso attualmente che è paragonabile a Danea EasyFatt + la contabilità costa circa € 2000,00 + € 600,00 annui di aggiornamenti (ed è tra i più economici del mercato).
    Infine se questo prodotto non vi soddisfa o intralcia troppo la vostra attività d’impresa come dite, perchè non lo cambiate, così capirete bene come funziona il mercato.
    Questo mio Post, risulterà ai più sicuramente “sgradito”, ma basta alle lamentele non costruttive ma tese solo a sottolineare la non soluzione dei propri ed unici problemi, il programma viene realizzato per TUTTI, ed ognuno ha i propri ed unici problemi.
    Quindi ben vengano i commenti costruttivi, o lo scambio di esperienze, ma basta con le lamentele fini a se stesse.
    Buon lavoro a tutti

  23. Aldo scrive:

    Bravo Voltsit.
    Non condivido nemmeno io le critiche che si lamentano della la presenza di funzionalità solo nelle versioni Enterprise.
    Io ho acquistato una versione Enterprise pagandola quanto dovuto e tutti gli altri dovrebbero avere le mie stesse funzionalità ad un prezzo minore? Allora io sono proprio stupido.

    Condivido anche la richiesta di Lucio Tortora del 02 maggio 2012. Anche io ricevo pagamenti unici a saldo di 2 o 3 fatture ed ora non riesco a gestirli correttamente.
    Danea intervieni.

  24. nicolar scrive:

    Concordo pienamente con Voltsit. Trovo alcuni commenti assolutamente ridicoli, scritti da persone che non hanno minima idea di come sia l’IT nelle aziende.
    Il software (uso versione enterprise) globalmente è molto buono, chiaramente ci sono delle pecche ma queste si possono sempre risolvere…
    Confido nel management Danea che sappia raccogliere tutte le richieste dei clienti ed assegnare la giusta priorità.

    Personalmente trovo che manchino 2 funzioni fondamentali:
    1. Invio diretto email via SMTP (finalmente adesso è realtà!!!)
    2. Possibilità di appoggiare l’archivio su un DB esterno (Oracle, Mysql, Postgres, Microsoft SQL Server….)

    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *