Aggiornamento Easyfatt 2013.21

Oggi pubblichiamo un nuovo aggiornamento di Easyfatt. Tra le numerose novità presenti, è sicuramente interessante la funzione di travaso dei dati di vendita vs. il proprio commercialista quando dotato di gestionale Teamsystem, il più diffuso in Italia tra i consulenti fiscali: in questo modo si risparmia tempo (e volendo anche denaro…) e si velocizza l’operatività.

Il dettaglio completo della versione 2013.21:

  • Invio elettronico fatture di vendita ai commercialisti(versioni Professional e Enterprise) per rendere più semplice, veloce ed efficiente la gestione contabile e fiscale:
    • La funzione è specifica per i commercialisti dotati del gestionale TeamSystem GeCom Multi.
    • La funzione va attivata da Opzioni > Moduli ed è poi richiamabile dal menù Strumenti > Invia fatture a commercialista.
    • Nel menu Tabelle è presente la nuova voce Conti di vendita (utilizzabili nelle fatture di vendita).
    • Nella linguetta Opzioni presente all’interno delle fatture di vendita è possibile impostare il conto di vendita (se diverso dal predefinito) e riportare eventuali note per il commercialista (ad esempio quando si hanno dubbi sul conto da impostare o sulla specifica operazione).
    • Consultare la guida in linea al capitolo Varie > Invio fatture a commercialisti per maggiori informazioni.
  • Nella gestione allegati è stata introdotta la scansione in formato PDF dei documenti.
  • E’ ora possibile scegliere il listino predefinito di vendita da Opzioni > Prodotti > Listini. Nei report di stampa di etichette, listini e prodotti sono ora presenti i campi “Prezzo netto”, “Prezzo ivato”, “Prezzo ivato con Ecocontrib” e “Nome listino”, associati al listino predefinito.
  • Nella stampa etichette articoli, eliminati i 3 distinti modelli predefiniti associati al prezzo dei primi tre listini sostituiti da un modello unico riferito direttamente al prezzo del listino predefinito.
  • Nella causale presente nelle RIBA o RID emesse, ora viene riportato anche il contenuto del campo Rif. pagamento (del Pagamento), utilizzabile ad es. per specificare i codici CUP e CIG usati negli appalti pubblici.
  • Resa più accurata la gestione degli spessori delle linee grafiche in stampa.
    Attenzione: la precisione è maggiore in stampa e su PDF rispetto all’anteprima, sono inoltre possibili lievi differenze negli spessori rispetto alle stampe ottenute con precedenti versioni di Easyfatt (in tal caso si consiglia di modificare il modello, variando gli spessori degli oggetti interessati).
  • Nuova gestione dei “castelletti” dei totali nei modelli di stampa dei documenti(le novità apportate sono visibili solo usando i nuovi modelli predefiniti oppure tramite nuovi modelli creati usando i campi multiriga ora disponibili):
    • Introdotti i campi multiriga “Descr Totali” e “Totali” per avere in un unico elemento i seguenti importi che possono essere presenti in un documento: tot. imponibile / tot. importi, tot. Iva, tot. documento, tot. spese, rit. d’acconto, seconda ritenuta.
    • La nuova modalità dei “castelletti totali” ha consentito di eliminare la distinzione tra modelli per documenti con/senza ritenuta d’acconto.
    • Le spese (trasporto, bolli, etc.) vengono ora riportate direttamente nel castelletto dei totali.
    • Rinnovati i modelli di stampa documenti “classico” e “moderno”.
  • La colonna “Q.tà disponibile” delle righe di ordini e fatture pro-forma mostra ora la disponibilità magazzino alla data di oggi.
  • Agevolato l’inserimento in un documento di più articoli con tracciabilità tramite seriali: ora vengono generate più righe, una per ciascun articolo, pronte ad accogliere i singoli identificativi seriali.
  • Aggiunto supporto per i registratori di cassa:
    • Custom Q3F.
    • RCH i-Globe, i-Swing.
    • E.D.it Seven, Zero.
  • In Opzioni > Moduli > Magazzino > Lotti è stata aggiunta l’opzione per disabilitare la richiesta vocale di lotti e seriali.
  • Nella visualizzazione dei lotti/seriali “in giacenza” (Magazzino > Lotti/seriali), al fine di evidenziare eventuali anomalie nelle operazioni di carico/scarico (ad esempio se si è scaricato un lotto sbagliato), ora vengono visualizzate anche le voci con giacenza negativa.
  • Aggiunta la funzione di importazione Articoli e Anagrafiche da Facile09. La funzione è attivabile dal pulsante Utilità delle sezioni Clienti/Fornitori/Prodotti e viene mostrata solo se il Facile09 è installato ne PC (in alternativa, creare semplicemente la cartella c:facile09).
  • Esportazione XML dei prodotti per l’e-commerce: vengono ora esportati anche codici a barre aggiuntivi e le relative quantità per confezione (informazioni tecniche).

 


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Vanio

Fondatore e AD di Danea Soft. Nato a Padova nel 1972 e grande appassionato di tecnologia, dal 1995 mi occupo full-time della Danea Soft realizzando i primi programmi dell’azienda e dove ora seguo la ...