Anteprima interfaccia touch

Come anticipato alcune settimane fa, stiamo lavorando all’interfaccia “touch” per la vendita al banco di Easyfatt.

I nostri primi test interni sono iniziati e con piacere vi mostriamo un’anteprima del lavoro fatto, ovviamente si tratta di una bozza non definitiva ma presumibilmente molto simile al risultato finale.
Alcune note:
  • sulla sinistra sono visibili i pulsanti delle categorie, al centro i pulsanti di selezione dei prodotti;
  • il numero (e di conseguenza la dimensione) dei pulsanti di categorie e prodotti visibili contemporaneamente sono configurabili;
  • le immagini sono le stesse inserite nella sezione prodotti di Easyfatt;


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Paolo

Responsabile sviluppo di Easyfatt. Patavino, classe ‘76. Il mio primo programma l’ho scritto sul Commodore 128 a 10 anni: [10 PRINT "MI CHIAMO PAOLO"] [20 GOTO 10]. L'anno dopo, domando alla maestra: ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
12 commenti su “Anteprima interfaccia touch
  1. Thomas scrive:

    Siete mooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooolto ma mooooooooooooooooooooooooolto distanti da quella che potrebbe essere una vera interfaccia a “tutto tondo” per la gestione di prodotti con monitor touch…… mi spiace!

  2. PAOLO scrive:

    Utilissima estensione del programma, Soprattutto per noi negozianti. Io sono alle prese con due genitori non proprio giovanissimi e spero di riattivare il loro uso del computer con questa funzione. Solo una piccola richiesta; La possibilita’ di modificare la descrizione dei tasti.
    Faccio un esempio. Inserisco il tasto caffe e manualmente posso aggiungere Lungo Corto Corretto… Senza dover per forza decodificare il Tutto. Grazie e complimenti per il lavoro

  3. Fabio scrive:

    Ho guardato con attenzione l’anteprima e devo dire che state facendo davvero un ottimo lavoro. Ricordatevi solo di dare la possibilità di poter modificare descrizioni, prezzi o eventualmente eliminare voci dall’anteprima dello scontrino in alto a dx. Per il resto direi che siete a buon punto. Bravi!!! Non vedo l’ora di poterlo testare direttamente…

  4. Ermando scrive:

    Buon Inizio, ma a mio parere i tasti Numerici sono un pò piccoli, ci dovrebbero essere tasti + grandi per Chiudere la vendita, inoltre nel caso della Caffetteria ci dovrebbero essere delle gestioni Tavoli, e Comande con Palmare. Buon Lavoro

  5. cristian.lovato scrive:

    Buongiorno, a per mio è sbagliato aver messo una immagine con i dettagli di una caffetteria, penso che danea sia usato per la maggiore da aziende e negozianti non alimentari. Io non farei alcun programma per la ristorazione perchè ce ne sono già tanti e con anni di lavoro alle spalle. quello che manca è una interfaccia veloce per chi vende al dettaglio.

  6. Piergiorgio scrive:

    Non mi dispiacerebbe utilizzare un’interfaccia del genere per poter prendere ordini durante le nostre fiere campionarie. Sarebbe molto importante specialmente se fosse semplice e veloce.
    Al momento sto pensando di farlo tramite web: EasyFatt aggiorna i prodotti sul sito, uso un touch screen in rete per prendere gli ordini dal sito web, EasyFatt scarica gli ordini. (Il tutto con un serverino locale wifi).

  7. Antonio scrive:

    quando sara’ disponible?????…bravi buon lavoro

  8. alessandro scrive:

    spero che sia pronta presto, ogni tanto viene in negozio mio padre ma non c’è verso di spiegargli come usare il programma…chissà che con le figure non ci prenda gusto!!!!

  9. Gae scrive:

    Salve a tutti,
    Credo che l’interfaccia per il touch che dovreste creare, se posso darvi un consiglio, e che si rivolga a chi ha un’azienda che non sia un bar, un ristorante, una caffetteria, debba essere anche un pò meno bella ma che abbia le stesse funzionalità di base della “vendita al banco” che al momento integrate nelle funzionalità di Easyfatt, solo opportunamente modificata per avere la possibilità di utilizzare il dito per selezionare gli oggetti, e con l’aggiunta di un tastierino numerico, ma anche di una tastiera per i prodotti che al momento della vendita non si trovano in archivio. Poi lascerei la possibilità di scelta del cliente, aggiungendo magari anche la possibilità di cercarlo per codice (pensando a chi magari utilizza delle carte fedeltà per tenere traccia dei clienti), lascerei invariata la parte che si trova accanto al nome del cliente modificando ovviamente le dimensioni dei campi, per il corpo del documento, darei subito la possibilità di utilizzare un lettore bar code, con il passaggio automatico alla riga successiva una volta che il lettore abbia dato l’invio ed il programma riconosciuto il prodotto sparato, la parte dei pulsanti invece, sotto al corpo del documento la lascerei quasi invariata e sotto ancora aggiungerei in particolare un’utility per la visualizzazione del prezzo di un articolo, quando stai facendo una vendita e ti chiedono: “mi può dare il prezzo di questo?”. Insomma secondo me non avreste granchè da fare se continuaste a rivolgervi alle stesse aziende a cui vi siete rivolti fino ad adesso. In ogni caso buon lavoro e spero che finiate presto, poichè ho dei clienti che non aspettano altro che l’interfaccia touch per passare a Easyfatt.
    Grazie e scusate per il commentoooone.

  10. Frafac scrive:

    sembra bellissimo… ma quando sarà disponibile?

  11. Felice Leone scrive:

    Ci sono novità e/o aggiornamenti in merito? quando sarà possibile usufruire della schermata di vendita al banco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *