Che comodità la posta elettronica!

L’invio tramite e-mail delle fatture sta diventando una pratica sempre più in uso presso le aziende. E si capisce !!! … Niente costi di stampa/spedizione e, soprattutto, niente perdite di tempo.
In questa pratica Easyfatt è stato certamente un precursore, visto che già nel lontano 2002 permetteva di inviare fatture tramite e-mail … pur nella diffidenza di alcuni che s’interrogavano sulla “legalità” dell’operazione!

Come si fanno gli invii? Facile … all’interno di una fattura basta premere il pulsante di Stampa e poi fare clic sul pulsante E-mail.

E se voglio spedire ai legittimi destinatari tutte le fatture che ho creato oggi, in un colpo solo? Dall’elenco delle fatture, seleziono quelle interessate (per selezionare bisogna spuntare sulla prima colonna), poi premo Stampa > Documenti selezionati e nuovamente E-mail.

Più semplice a farsi che a dirsi ;-)


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Paolo

Responsabile sviluppo di Easyfatt. Patavino, classe ‘76. Il mio primo programma l’ho scritto sul Commodore 128 a 10 anni: [10 PRINT "MI CHIAMO PAOLO"] [20 GOTO 10]. L'anno dopo, domando alla maestra: ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
7 commenti su “Che comodità la posta elettronica!
  1. antonello scrive:

    Uso questa funzione con grande comodità.
    Mi piacerebbe che venissero implementate due funzioni:
    1) possibilità di abbinare un indirizzo email per tipologia di documento. In molte Aziende bisogna inviare il preventivo ad un indirizzo email, diverso da quello a cui bisogna inviare le fatture o i rapporti ore.
    2) possibilità di inserire un indirizzo BCC per ricevere una copia della mail inviata dal EasyFatt.

  2. Mi permetto una precisazione: chi come nella nostra azienda, non utilizza un mailreader ma una webmail, non può beneficiare del pulsante in questione.

  3. Consul.P. scrive:

    Da quando abbiamo installato l’ultima revisione di Easyfatt e l’ultima versione di Outlook, 9 clienti su 10 ci dicono di ricevere la mail senza l’allegato. Succede anche a qualcun’altro?

  4. Thomas scrive:

    A noi succede spesso… ma anche con le versioni precedenti… penso però sia un problema di provider dei servizi internet dal momento che le mail quando partono l’allegato ce l’hanno e la maggior parte delle volte lo apriamo per test. Noi abbiamo ARUBA come mantainer per il ns dominio/posta elettronica.

    Distinti Saluti,
    IBT – INFORMATICA BLUE TECH

  5. Consul.P. scrive:

    Anche a noi le mail partono regolarmente con gli allegati come si può verificare su posta inviata…abbiamo provato a fare tutte le ipotesi possibili: impostazioni di Danea, di Exchange, di Outlook, del programma che usano i clienti per aprire le mail,…anche noi abbiamo Aruba come provider, proverò a mandare un ticket anche a loro…

  6. Francesca scrive:

    uso sempre piu’ spesso questa funzione , vorrei comunque poter inviare anche estratti conto senza dover ricercare e-mail cliente . spero di poterlo fare in fututo Grazie

  7. ALBERTO scrive:

    Sicuramente la funzione di invio tramite posta è comodissima ma ancor più comoda sarebbe se venisse salvato anche uno stato sul cliente relativo al documento. ES. 1°invio il,1°sollecito del,2°sollecito del. ecc.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *