SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

Come aprire un’attività secondo Richard Branson

Come aprire un'attività secondo Richard Branson

Richard Branson negli anni ha avviato e portato al successo centinaia di aziende in tutto il mondo. Quali sono i punti fermi che, secondo lui, non possono mancare quando vuoi sviluppare un’idea imprenditoriale

 

Aprire un’attività può essere difficoltoso e frustrante. Ne sa qualcosa persino un tycoon come Richard Branson, che nel corso della sua vita ha avviato centinaia di aziende in ogni Paese del mondo. Dopo 40 anni di esperienza e dopo essere stato considerato uno tra i più geniali imprenditori della Storia, Branson non pretende di sapere ancora tutto su questo argomento, né tantomeno pretende di indicare una unica via verso il successo.

Ci sono, però, alcuni punti fermi, alcuni elementi che, qualunque sia l’idea imprenditoriale che si vuole sviluppare e quali che siano le condizioni interne (capacità, competenze, capitali…) o esterne (situazione del mercato, competitors, normative…), secondo Richard Branson non possono mancare.

Sii curioso

Essere imprenditori significa essere curiosi e interessati ad ogni aspetto della vita. Se ti immergi nella vita, se ti ci butti a capofitto, ti accorgerai subito di cosa si sente a mancanza, o di cosa può essere migliorato. La curiosità, quella vera, che non è mai sazia, è una tra le qualità più importanti che un imprenditore può e deve possedere.

Individua la tua idea

La maggior parte delle idee migliori sono nate da situazioni di insoddisfazione personale. Perché Branson ha fondato Virgin Atlantic? Perché non c’era ancora nulla di simile alla sua visione. Un imprenditore deve saper vedere le opportunità là dove gli altri vedono ostacoli.

È naturalmente attratto dalle sfide, le trasforma in opportunità, trova le soluzioni e supera l’ostacolo. O, meglio ancora, lo rimuove. Il mondo è pieno zeppo di mercati, settori, nicchie pronti per una scossa, per un’idea che li rivoluzioni e rimescoli le carte per dare una nuova spinta.

Sii e rimani appassionato

La linea di demarcazione tra il successo e il fallimento è sempre molto sottile quando si avvia una nuova attività. Senza passione sarà molto facile ritrovarsi dalla parte sbagliata di questo confine. Se non credi davvero nella tua idea, prodotto o servizio, dovrai rassegnarti al fallimento.

È la passione che ti mantiene concentrato sul tuo obiettivo e su come raggiungerlo. Tutti, o quasi, hanno la possibilità diventare imprenditori e di avviare un business di successo, purché siano davvero appassionati alla propria idea.

Pensa prima di tutto alle persone

Il successo del tuo business dipende dalle dinamiche della tua azienda, e le dinamiche di un’azienda dipendono dalle persone. Ne consegue che quindi sia fondamentale trovare le persone giuste con cui intraprendere il tuo cammino.

Branson ha fondato molte delle sue società insieme a famigliari e amici, e oggi lavora insieme ai propri figli e ai loro partner. È importante iniziare un’impresa con qualcuno in cui si ha totale fiducia. Se non hai la fiducia, non hai niente.

Ascolta e impara

Il peggior difetto che può avere un leader è quello di parlare, parlare, parlare, ma non sapere ascoltare. Branson dichiara che quasi sempre il successo di una sua idea è stato merito di quello che ha imparato da altre persone. Se vuoi essere un buon leader devi essere prima di tutto un buon ascoltatore. Devi essere pronto a ascoltare, imparare, prendere appunti e assorbire conoscenza. Continuamente. Per sempre. Ogni persona può insegnarti qualcosa.

Non è questione di “Università della Vita”, ma la migliore educazione, la migliore formazione che puoi avere è sempre a portata di mano, a patto di essere pronti ad accoglierla. Devi essere pronto a rimboccarti le maniche, sporcarti le mani e apprendere dall’esperienza. Solo così potrai imparare tutto ciò che c’ da sapere su come avviare e condurre un’impresa.

Aprire una nuova attività può essere molto difficile, ma se riuscirai a mantenerti curioso ed appassionato, se saprai trovare l’idea giusta per fare scoccare la scintilla che aspettavi, se saprai scegliere le persone giuste e saprai imparare da loro, potresti non solo essere in grado di avviare una attività di successo, ma addirittura più d’una!

Photo credit: William Murphycc

Stefano

Dal 2001 scrivo per siti internet e blog (passando per quelle che una volta erano le webzine, le community, ecc ecc). Lavoro in proprio come freelance e collaboro con diverse agenzie di comunicazione e ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress