SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

La gara dei due boscaioli

 

Un’affezionata cliente ci ha fatto un gradito omaggio inviandoci questa simpatica storiella da pubblicare nel blog.

C’erano due boscaioli che lavoravano duramente tutto il giorno. Avevano la stessa forza, la stessa ascia e la stessa volontà! Erano inoltre grandi amici e per questo a loro piaceva lavorare insieme.

Un giorno si recarono, come al solito, nel bosco e decisero di fare una gara a chi tagliava più velocemente due alberi delle stesse dimensioni di tronco. Quindi praticamente avrebbe vinto il più veloce.

Il primo cominciò di buona lena e prese un buon ritmo. Un colpo dietro l’altro, un colpo dietro l’altro era sicuro che avrebbe vinto la sfida! Il secondo invece, nonostante colpisse con la stessa forza e con lo stesso ritmo del primo si concedeva una pausa di 10 minuti ogni ora.

Vedendo che il secondo si concedeva tantissime pause il primo boscaiolo capì che sarebbe stato lui a vincere! Invece alla fine della giornata ebbe una sorpresa : nonostante si fosse impegnato a fondo era arrivato circa a metà del tronco mentre il secondo boscaiolo aveva già finito di tagliare.

A quel punto decise di chiedere spiegazioni! ”Ma come hai fatto a superarmi se ti concedevi una pausa ogni ora? Eppure ho lavorato duramente!”. E il secondo rispose : ”Amico mio, tu non mi hai visto ma in quei dieci minuti che mi prendevo di pausa ne approfittavo per affilare la mia ascia!!”.

E quindi il primo boscaiolo capì come avesse fatto il suo amico a superarlo.
Ogni tanto, durante un duro lavoro, è bene prendere una pausa per affilare i propri strumenti. Potrebbe essere una lettura, un corso, uno studio qualunque.
Il lavoro dei boscaioli è metaforico. Ricordati di affilare i tuoi strumenti ogni tanto! Incomincia con l’usare tutte le funzioni del tuo programma di gestione, lo hai già pagato.
Petra

Sono nata a Padova nell’ultimo anno dei mitici e rivoluzionari anni 70. Faccio parte della vecchia guardia avendo visto nascere Danea Soft, ed entrando nel progetto, nel ‘95. Da allora la mia principale ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress