Problemi con lo Stato Patrimoniale? Niente paura… lo controlla Domustudio!

Eccomi per svelarvi il quesito saldamente in vetta alla classifica delle domande più frequenti poste alla nostra assistenza: “perché nello stato patrimoniale del condominio ho un avanzo/disavanzo?”.

La risposta in realtà dovrebbe rientrare nelle conoscenze dell’amministratore … ma niente paura … presto Domustudio potrà aiutare a scovare la causa dell’avanzo o del disavanzo. Stiamo infatti completando una super-funzione che analizzerà l’intera storia contabile del condominio per individuare l’origine del problema!

In particolare in cosa consiste questa funzione? Vediamo brevemente alcune delle elaborazioni che andrà ad effettuare:

  • controllerà che i saldi dell’esercizio precedente corrispondano ai saldi riportati nella gestione attuale;
  • per appurare se lo sbilancio deriva dai dati comunicati dal vecchio amministratore, eseguirà un confronto tra lo sbilancio alla data di elaborazione della stampa e l’eventuale sbilancio alla data di chiusura dell’esercizio dell’ex amministratore; nello specifico, si verificherà se lo stesso sbilancio rimane constante negli esercizi, a conferma che il problema deriva dai dati trasmessi dal precedente amministratore;
  • accerterà che non ci siano esercizi ordinari o ausiliari con periodi sovrapposti tra un esercizio e l’altro o, al contrario, intervalli di tempo non considerati: ad esempio un esercizio 01/01/2009 – 31/12/2009 ed il successivo con data apertura 01/11/2009 oppure 01/03/2010;
  • verificherà che non esistano fatture con data di competenza e contemporaneamente di pagamento entrambi antecedenti alla data di inizio del primo esercizio ordinario;
  • controllerà che la somma dei giroconti fuori gestione inseriti nello stesso esercizio sia pari a zero;

Quelle appena analizzate sono le principali cause di sbilancio nello stato patrimoniale e Domustudio sarà in grado di effettuare un controllo diventando un piccolo revisore dei conti sempre a disposizione!


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Elena

Bilancia del 1981, giovanissima… oh cavoli siamo già nel 2015! Va beh… Approdo nel “Fantastico mondo di Danea” a giugno 2008. Qui mi dedico all’assistenza clienti ed ai corsi di formazione. ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
7 commenti su “Problemi con lo Stato Patrimoniale? Niente paura… lo controlla Domustudio!
  1. Med scrive:

    Interessante.
    Bene.

  2. Akira scrive:

    Sorbole, questa è una gran bella notizia!
    Buon lavoro.

    Stefano (BO)

  3. Paolo scrive:

    complimenti
    qui si perde davvero tanto tempo quando si avvera uno sbilancio ….

  4. Asscond scrive:

    Bene. Mi permetto di riportare nel blog la problematica da me riportata all’assistenza ed a loro avviso irrisolvibile. Premetto studio con multiutenza. Archivio di uno stabile impegnato nessun altro può accedere se non in campi poco rilevanti. Svolgo ad esempio assemblee in studio, utilizzando la funzione per il verbale, chiaramente blocco, per quello stabile, tutto lo studio, persone che vengono a pagare ecc. Ritengo molto limitativo bloccare parzialmente uno studio. Grazie

  5. Paolo scrive:

    beh …. Danea si è sempre trincerata nella sicurezza dei dati, da un lato condivodo, dall’altro mi domando perchè altri software, impostati su un data base indicativamente simile, permettano di lavorare in X (illimitato) sullo stesso archivio … (ovvio nel dare conferma ad un nuovo documento il programma precedente verificava il protocollo e lo assegnava solo dopo la conferma, nel caso di strane coincidenze cioè che due utenti clicchino nello steso tempo -verificato- il programma comunque non dava problemi)

    anche a me piacerebbe non bloccare uno studio o quando hai fretta non dover cercare chi lo sta usando (spesso chi è in un condominio è anche fuori studio, s’è dimenticato il programma aperto e o sappiamo le pw ed entriamo a chiuderlo o ci attacchiamo al tram….)

  6. Fabio scrive:

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  7. Fabio scrive:

    Tutto molto bello… però l’annuncio è di quasi due mesi fa e ancora questa funzione non si è vista.

    E farebbe molto, molto comodo, ovviamente se ben implementata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *