SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

Un bel regalo di Natale per le aziende …

 
Presi dalle festività di fine anno pochi si sono accorti del provvedimento dell’Agenzia delle Entrate (che sia un caso?) che dà attuazione all’obbligo di comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini dell’imposta sul valore aggiunto di importo non inferiore a 3mila euro, introdotto dal Dl 78/2010.
Fortunatamente per il primo anno di rodaggio (il 2010) la soglia minima di applicabilità è stata elevata a 25.000 euro e la comunicazione dovrà avvenire entro il 31 Ottobre 2011.
Il nostro reparto di sviluppo si è subito attivato per studiare le modifiche da apportare ad Easyfatt e consentire quindi un agevole adempimento a questo nuovo obbligo. Contiamo di pubblicare le novità nel prossimo (o al più tardi nel successivo) aggiornamento di revisione.
Riferimenti:

Fisco Oggi

Vanio

Fondatore e AD di Danea Soft. Nato a Padova nel 1972 e grande appassionato di tecnologia, dal 1995 mi occupo full-time della Danea Soft realizzando i primi programmi dell’azienda e dove ora seguo la ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress