Attivare la ricezione di fatture elettroniche sul codice destinatario M5UXCR1

 

Il codice M5UXCR1 è quello usato da tutti i software del Gruppo TeamSystem (di cui Danea Soft fa parte) per la ricezione delle fatture elettroniche. Il servizio è basato sulla piattaforma tecnologica TS Digital Agyo ed è in grado di smistare le fatture ai corretti destinatari sulla base del codice fiscale o della p.iva indicati nei documenti.

 

Attivazione condomini

I condomìni su cui si desidera attivare il servizio di ricezione fatture elettroniche vanno attivati dal menu Strumenti > Attiva fattura elettronica condomini.

L'attivazione richiede solitamente qualche minuto (talvolta qualche ora) e l'attesa non preclude la possibilità di scaricare le fatture dei condomìni già attivati.

Una volta effettuata l'attivazione si inizieranno a ricevere le fatture trasmesse dai fornitori al codice M5UXCR1 (vedi: importazione e registrazione fatture elettroniche).

 

Acquisto delle connessioni

L'acquisto si svolge in due fasi:

  1. Acquisto del numero di connessioni volute
    Dal menu Strumenti > Attiva fattura elettronica condomini si ha la possibilità acquistare le connessioni scegliendo il numero di quelle necessarie, senza dover specificare su quali condomini verranno poi applicate.

  2. Attivazione dei condomìni
    Una volta completato l'acquisto, nella stessa finestra di attivazione di cui sopra, si potranno attivare i condomìni desiderati selezionandoli dall'elenco.

Il prezzo del servizio sarà fatturato da Danea Soft all'intestatario della licenza d'uso Danea Domustudio. Per informazioni sull'offerta commerciale, clicca qui.

 

Comunicare il codice destinatario ai fornitori

Per ricevere le fatture bisogna innanzitutto segnalare ai fornitori di inviarle al codice destinatario: M5UXCR1

Per farlo sono disponibili due apposite comunicazioni nel menu Comunicazioni > Fornitori. In particolare una delle due comunicazioni permette di inviare ai fornitori l'elenco dei condomìni sui quali si è attivata la fattura elettronica, pertanto si dovrà prima attivare la fattura elettronica e poi effettuare la comunicazione, altrimenti non sarà disponibile l'elenco dei condomìni effettivamente attivati.

 

Nota: purtroppo dall'area riservata dell'Agenzia delle Entrate non è attualmente possibile impostare il codice destinatario predefinito per i condomìni (funzionalità invece prevista per le aziende), questo eviterebbe la necessità di comunicare il codice ad ogni singolo fornitore (siamo in attesa che l'AdE recepisca questa importante esigenza).

 

Come funziona il cambio di amministratore?

Questo caso si verifica quando si subentra ad un amministratore che ha già attivato in Ts Digital (Agyo) un condominio al quale ci si vuole connettere.

Quando si cerca di effettuare l'attivazione, Ts Digital (Agyo) rileva che il condominio è già connesso ad un differente amministratore ed avvia la procedura di "rivendicazione", che prevede i seguenti passaggi:

  1. Agyo invia un'e-mail al precedente amministratore per chiedere di confermare il passaggio di consegna.

  2. Il precedente amministratore può:

    1. Accettare
      Dopo la sua accettazione basta ripetere la procedura di attivazione del condominio per ottenere l'accesso. Da questo momento il precedente amministratore non potrà più scaricare le fatture.

    2. Rifiutare
      Non si ottiene l'accesso ed il precedente amministratore continua a scaricare le fatture (è come se l'amministratore non volesse consegnare la contabilità... in questo caso si dovrà agire legalmente per far valere le proprie ragioni ed ottenere l'accesso).

    3. Non fare nulla
      Trascorsi 15 giorni, per il principio del silenzio-assenso, si otterrà automaticamente la connessione ripetendo la procedura di attivazione, pertanto il precedente amministratore non potrà più scaricare le fatture.
      (utile quando il destinatario non riceve l'e-mail all'indirizzo che ha usato per attivare il condominio).

Disattivare un condominio

La disattivazione può avvenire in due modi:

Per non scaricare nuove fatture di un condominio ancora connesso alla fattura elettronica (può accadere se il condominio viene passato ad un altro amministratore che non usa Ts Digital (Agyo) e che non comunica prontamente  ai fornitori il nuovo recapito telematico), bisogna chiudere tutti gli esercizi ancora aperti del condominio così da renderlo "ex gestito".