Utilizzo di Domustudio in rete

(Domustudio Full PC/Windows)

Domustudio FULL può lavorare in rete locale (LAN) dando a più utenti la possibilità di accedere contemporaneamente allo stesso archivio (multiutenza), condividendo gli stessi dati.

 

Installazione

Oltre che sul computer usato per condividere gli archivi ("server"), è necessario installare le licenze Domustudio su ogni ulteriore computer con cui s'intende lavorare ("client"); se il server viene usato esclusivamente per la condivisione dei dati (ovvero non impiegato come postazione operativa di lavoro), sarà sufficiente installarvi una licenza dimostrativa. Le licenze FULL e le licenze per le postazioni aggiuntive possono essere installate indifferentemente sul server o sui client. Per la procedura di installazione, vedere: Installazione del PC

 

Attivare la condivisione degli archivi

Avviare Domustudio dal computer scelto come server e, nella Gestione Archivi:

  1. Impostare il percorso in cui sono posizionati gli archivi, che deve essere riferito ad un disco locale.

  2. Cliccare sul link Condividi archivi con gli altri PC della rete locale.

 

Accedere ai dati condivisi

Avviare Domustudio negli altri PC e, nella Gestione Archivi, cliccare Percorso Archivi, quindi "Archivi condivisi dal PC xyz" (se questa voce non dovesse apparire, scegliere "Archivi condivisi da un altro PC" ed indicare il nome di rete oppure l'indirizzo IP del PC che sta condividendo i dati).

 

 

 

Approfondimenti

 

Scegliere il server

Qualsiasi PC della LAN aziendale può essere adibito a server. Il servizio server funziona sia su sistemi Windows Server (2019, 2016, 2012, 2008) che Windows desktop (10, 8, Vista). Per ottenere le migliori prestazioni, specie con grandi quantità di dati, il computer dovrà disporre di almeno 4 GB di memoria Ram (di cui almeno 2 GB liberi), una CPU con 2 core e suggeriamo di posizionare il database su un disco SSD.
Ricordiamo che è consentito usare il server anche come postazione operativa Domustudio.

 

Protezione della gestione archivi

Una volta attivata la condivisione si raccomanda di attivare la password per la gestione degli archivi (avviare Domustudio sul server > Gestione archivi > clic sul link Impostazioni), in tal modo gli utenti che accedono agli archivi di quel server da altri PC dovranno conoscere questa password per effettuare operazioni riguardanti la gestione archivi (creazione/cancellazione/duplicazione/copia, etc.), mentre la password non sarà richiesta per il semplice accesso tramite il software.

 

Gestione degli utenti

Ogni utente che ha accesso ai PC client della rete locale con Domustudio installato può accedere anche agli archivi del server senza ulteriori complicazioni, tuttavia come richiesto dalla normativa sulla protezione dei dati è opportuno attivare il controllo accessi.

 

Consigli per salvaguardare i dati nel server

Per avere un buona protezione riguardo i dati memorizzati nel server consigliamo di:

Accesso remoto

Se si desidera configurare il programma per funzionare su Windows Server in modalità terminale (Remote Desktop), consultare le seguenti istruzioni (tuttavia ricordiamo che Domustudio è disponibile anche in versione Cloud, modalità più appropriata per chi necessita di un uso da remoto o tra sedi distaccate).

 

Problemi comuni

Quando i PC client non rilevano automaticamente il PC server, provare con una di queste soluzioni:

Problemi di lentezza: