Tabella tipi pagamenti

Strumenti > Tabelle > Tipi pagamento

Nella creazione di documenti di vendita o registrazione di fatture fornitore è possibile specificare la modalità di pagamento. Questa informazione fornisce indicazioni sul sistema utilizzato per il pagamento (contanti, ricevuta bancaria, bonifico, etc.) e sulle scadenze del pagamento, nel caso in cui questo avvenga in maniera dilazionata (a 30gg, oppure 50% a 30gg e 50% a 60gg).

E' da notare che, per una ragione estetica, i modelli di stampa forniti con Easyfatt riservano lo spazio per la stampa di un castelletto contenente al massimo 5 scadenze di pagamento (modello classico) e 3 scadenze (modello moderno), ma è possibile aumentare a piacere questo spazio modificando direttamente i modelli di stampa.

 

Modalità

Indicare la modalità di pagamento adottato.

 

Scadenze

Easyfatt supporta fino a 12 scadenze di pagamento sul singolo documento.

Queste le impostazioni:

Nel determinare le date di scadenza va tenuto conto che la valutazione è sempre su un anno di tipo finanziario (12 mesi da 30gg=360giorni), secondo la più comune pratica commerciale in uso.

 

Sposta le scad. al 31/8 o 31/12 al 10 del mese dopo
Abilitando questa opzione, quando una scadenza di un pagamento termina al 31/8 o al 31/12, essa viene automaticamente spostata al 10/9 o al 10/1.

 

Pagabile anche con TeamSystem Pay
Abilitando l'opzione, nel Pdf della fattura verrà aggiunto il pulsante per il pagamento con TeamSystem Pay. Il cliente potrà quindi decidere se pagare con il mezzo di pagamento indicato nel documento oppure con TeamSystem Pay, facendo direttamente clic sul pulsante.

 

Pagabile anche con PayPal
Abilitando l'opzione, nel Pdf della fattura verrà aggiunto il pulsante per il pagamento con PayPal. Il cliente potrà quindi decidere se pagare con il mezzo di pagamento indicato nel documento oppure con PayPal, facendo direttamente clic sul pulsante.

 

Spese d'incasso
Se indicate, le spese d'incasso verranno aggiunte automaticamente al documento. Di le spese d'incasso vanno indicate nei pagamenti RiBa.

 

Predef

E’ possibile impostare un pagamento "predefinito" facendo clic su questa colonna. Il pagamento predefinito velocizza l'inserimento di nuovi documenti in quanto è quello che viene proposto automaticamente (se non è stato specificato un pagamento preferenziale per il cliente, in questo caso questo avrebbe la priorità).

 

Pagato come da relativi documenti sopra indicati

Questa tipologia di pagamento è "fissa" ed è possibile variarne solo la descrizione. Viene utilizzata quando un documento è frutto dell'inclusione di precedenti documenti con pagamenti già saldati.

 

 

Vedere anche: informazioni generali sulle tabelle