Tabella aliquote IVA

Menu Tabelle > Aliquote IVA

Le aliquote IVA sono usate per calcolare la percentuale di assoggettamento all’imposta IVA relativamente ai beni o servizi inseriti nelle righe di un documento. Ogni riga di un documento può avere quindi una propria aliquota Iva: nel sommario del documento verrà poi stampato il "castelletto iva" che raggruppa gli imponibili e l'imposta per ogni codice IVA utilizzato. E' da notare che, per una questione estetica, i modelli di stampa forniti con Easyfatt riservano lo spazio per la stampa di un castelletto contenente al massimo 3 codici Iva, ma è possibile aumentare a piacere questo spazio modificando direttamente i modelli di stampa.

 

Codice Iva

Per ogni categoria Iva è necessario specificare un codice alfanumerico che la identifichi. Non esistono norme che dicano come creare i codici, per cui si è liberi di ideare i codici a proprio piacimento.

 

Aliquota

Percentuale di aliquota Iva.

 

Indetr.

Percentuale di indetraibilità dell'Iva (utilizzata nella registrazione di fatture fornitori).

 

Classe Iva

E' possibile specificare le seguenti classi Iva:

La natura Iva
Qui di seguito riportiamo, per ciascuna “Classe IVA” di Easyfatt, il relativo codice “Natura IVA” assegnato nell'invio delle fatture elettroniche o nelle comunicazioni fiscali come lo spesometro:

  • Acq. reverse charge > N6

  • Escluso art. 15 > N1

  • Esente > N4

  • Imponibile > (la Natura Iva non va compilata)

  • Iva non esposta > N5

  • Non imponibile > N3 (oppure N7 se le relative "Note" iniziano con "[N7]")

  • Non soggetto > N2

  • Non soggetto art. 7-7septis > N2

  • Vend. reverse charge > N6

  • Vend. split payment > (la Natura Iva non va compilata)

Nota: la Natura IVA viene compilata solo quando l’aliquota IVA è dello 0%, oppure nel caso di acquisti in reverse-charge (a cui viene assegnata la natura N6).

 

 

Reparto

Questa colonna è utilizzabile se si utilizza un registratore di cassa (opzioni del programma: registratore di cassa): alcuni registratori permettono, infatti, di associare un numero di reparto ad ogni aliquota Iva.

 

Descrizione

La descrizione dell'aliquota Iva è di fondamentale importanza in quanto verrà poi stampata nei riepiloghi Iva dei documenti per spiegare il significato dei codici iva usati.

 

Note

Questo è un semplice campo di annotazione da usare per scrivere proprie annotazioni riguardanti l'uso dei diversi codici Iva.

 

Predef

E’ possibile impostare un'aliquota "predefinita" facendo clic su questa colonna. L'aliquota predefinita velocizza l'inserimento di nuovi prodotti o di righe nei documenti, in quanto è quella che viene impostata automaticamente. Nei documenti viene adottata come impostazione base di ogni riga l'aliquota predefinita se non è già stata impostata un'aliquota preferenziale a livello di cliente.

 

 

 

Vedere anche: informazioni generali sulle tabelle