Risparmiare sui voli e acquistare biglietti aerei economici

Risparmiare sui voli trovando biglietti aerei economici: scopri la formula matematica!

Consigli utili per risparmiare e acquistare biglietti aerei economici arrivano direttamente da tre ricercatori italiani che presentano alla Royal Economic Society la loro ricerca in merito

Ti sei mai chiesto come risparmiare sui voli per acquistare biglietti aerei economici? Nell’era in cui anche le mete più lontane sono raggiungibili in tempistiche assolutamente accettabili, si percepisce una sempre maggiore tendenza da parte della popolazione a cercare-trovare offerte vantaggiose, che permettano di compiere qualsiasi tragitto spendendo prezzi ragionevoli (soprattutto se confrontati a quelli proposti in passato da compagnie aeree oggi in forte competizione per accalappiarsi passeggeri disposti a preferirle rispetto alla concorrenza).

Ma per riuscire ad ottenere biglietti aerei economici, è necessario mettere in pratica una serie di escamotage atti ad individuare e sfruttare al momento giusto l’occasione migliore. Questo almeno stando all’analisi presentata alla Royal Economic Society di Manchester da Claudio Piga (docente di economia alla Keele University di Staffordshire), Marcella Nicolini (Università di Pavia) e Marco Alderighi (Università della Valle d’Aosta), tre esperti italiani che si sono cimentati nello studio della formula matematica per risparmiare sull’acquisto dei voli aerei.

Secondo i risultati della recente analisi eseguita utilizzando un software capace di scansionare le pagine online delle compagnie aeree, è emerso che per trovare il miglior rapporto qualità-prezzo bisogna tenere in considerazione una sorta di algoritmo ad U, tramite cui i costi partono da picchi più alti, si abbassano una decina di giorni prima della partenza e tendono al rialzo in prossimità della stessa. Un sali-scendi percepibile soprattutto nelle tratte low cost, sulle quali è possibile risparmiare prestando attenzione, oltre che all’algoritmo appena descritto, anche ai fattori riportati di seguito.

Comprare i voli nei giorni feriali

Durante i week-end i prezzi salgono di un buon 7% rispetto al resto della settimana e, potendolo fare, è sempre meglio dedicarsi alla ricerche del volo da prenotare di mercoledì o di giovedì come giorni che, anche rispetto al martedì, consentendo di risparmiare qualche euro.

Evitare l’acquisto di mattina

Molte persone sfruttano questo frangente per organizzare dispendiosi viaggi di lavoro e le compagnie aeree sanno che i professionisti sono disposti a pagare le trasferte di più rispetto a chi viaggia per piacere. L’ideale è quindi effettuare le ricerche di pomeriggio, andando a confrontare tutti i prezzi disponibili per trovare quello più economico.

Non cercare biglietti per le vacanze dal computer dell’ufficio

Grazie ai cookie, le ricerche eseguite da qualsiasi pc vengono salvate, quindi, se dall’ufficio sono già stati prenotati biglietti per viaggi di lavoro, il sistema tende a proporre in automatico orari, voli e prezzi in linea con le precedenti consultazioni. Operazione che può portare come risultati di ricerca tratte meno convenienti.

Questi i consigli per risparmiare sull’acquisto dei voli in qualsiasi periodo dell’anno: semplici stratagemmi da sfruttare al massimo per ottenere biglietti aerei economici.

photo credit: cinnamon_girl via photopin cc


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Scopri subito Cerved Premium per Easyfatt
Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *