SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI
Parliamo di :

Easyfatt: novità tutorial aggiornamenti

Arrivano i primi commenti ai nostri articoli. Ottimo segno, evidentemente gli argomenti risultano interessanti … e non era per nulla scontato!Apprezziamo, ovviamente, l’attiva partecipazione di chi invia le proprie opinioni, ma dobbiamo invitare a procedere con un po’ di disciplina, altrimenti si rischiano malintesi. E’ importante sapere che questo blog non integra, né sostituisce l’area

Questa è l’impressione sull’Italico popolo che uno straniero potrebbe avere leggendo i suggerimenti che arrivano per il software di fatture Easyfatt! Infatti, dopo aver aggiunto le richiestissime funzioni (in ordine di priorità) della prima nota, della gestione lotti e seriali e della distinta base, ora non si contano più le richieste per la famigerata gestione

Rassicuro subito tutti … non è il nome in codice di un’azione militare ;-) E’ invece l’allarme che è scattato tra i nostri addetti all’assistenza clienti dopo che si è improvvisamente registrato un numero esagerato di segnalazioni per problemi legati all’invio delle e-mail da Easyfatt o Domustudio tramite il programma di posta elettronica Mozilla Thunderbird.

Le banche, è noto, non sono certo tra le aziende più simpatiche del mercato. Che sia la loro “predisposizione” a far pagare ogni singolo atomo spostato oppure l’usanza di variare i tassi con una diversa e sospetta sollecitudine, a seconda della convenienza? Poco importa il vero motivo. Del resto il potere contrattuale di un cliente