Crowdfunding: i vantaggi di finanziare i progetti collettivamente

Il Crowdfunding e i vantaggi di farsi finanziare i progetti collettivamente

Finanziare i progetti con il Crowdfunding: tutti i benefici del sistema di finanziamento collettivo

Il Crowdfunding, ovvero il finanziamento collettivo, è considerato da molti un mero sistema di finanziamento di un’idea imprenditoriale. In realtà il crowdfunding fornisce una serie di vantaggi per lo sviluppo di un certo prodotto-servizio non riscontrabili con altre forme di finanziamento.

break-voice

#1 – Misurazione della domanda

Visto che nel crowdfunding gli investitori e consumatori sono quasi sempre la stessa persona, l’impresa ricevente la sovvenzione può comprendere quanto davvero la proposta piaccia al pubblico prima del suo lancio ufficiale nel mercato, valutando il numero di persone propense a investire il proprio denaro per promuovere l’idea: se viene apprezzata da un consistente gruppo di investitori, significa che l’articolo in questione ha tutte le carte in regola per riscuotere successo tra i consumatori.

break-voice

#2 – Coinvolgimento del pubblico nel processo di progettazione

Essendo i finanziatori le prime persone interessate a fare sì che il prodotto sovvenzionato ottenga il favore del pubblico, sono anche disposti a partecipare attivamente al suo processo di progettazione per renderlo più prestante ed usabile: il vantaggio primario di tale meccanismo consiste dunque nel fatto che il prototipo di un determinato articolo viene migliorato, potenziato e reso perfetto proprio grazie ai preziosi suggerimenti forniti dai vari investitori.

break-voice

#3 – Ottenimento di feedback

Anche se, generalmente, per ottenere i feedback e le opinioni dei consumatori su un nuovo prodotto, bisogna investire consistenti somme di denaro in test e sondaggi di genere vario, con il Crowdfunding questi costi vengono completamente azzerati, perché chi sceglie di finanziare i progetti si occupa direttamente (e gratuitamente) di dare la propria valutazione per massimizzare il più possibile l’usabilità e le prestazioni degli articoli sovvenzionati: un risparmio notevole che consente al produttore di destinare i soldi messi da parte all’ulteriore sviluppo della propria azienda.

break-voice

#4 – Utilizzo dei reclami per il miglioramento del prodotto

Il finanziamento collettivo è lo strumento ideale anche per capire cosa di un articolo prossimo al lancio nel mercato non funzioni a dovere: partendo dal presupposto che (di solito) ogni prodotto finito è il risultato di una lunga serie di costosi test nei quali vengono riscontrate le più diverse anomalie, con il Crowdfunding la versione beta di un certo bene viene provata e messa in discussione direttamente dai finanziatori, che supportano il produttore a titolo completamente gratuito, ponendogli tutte le lamentele del caso e stimolandolo a risolvere le problematiche riscontrate.

break-voice

#5 – Valutazione e promozione del prodotto finale

Il Crowdfunding rappresenta tra le varie cose anche un’importante strumento di valutazione e promozione del prodotto finale: dato che la piattaforma nella quale viene contenuto questo particolare sistema di ricerca finanziamenti è aperta ad un elevato numero di investitori, tutti gli iscritti hanno modo di conoscere, analizzare e sponsorizzare un determinato articolo garantendogli incredibile visibilità e mettendo il produttore nella condizione di non dover sborsare denaro per le attività di marketing.

break-voice

#6 – Fidelizzazione del pubblico

Se, come già detto nel punto precedente, con questo genere di finanziamento collettivo è possibile promuovere e sponsorizzare gratuitamente un certo prodotto sfruttando la visibilità concessa proprio dal portale del Crowdfunding, nella fase successiva rispetto all’inserimento dell’articolo nella piattaforma ed alla raccolta fondi, il produttore può anche fidelizzare gli iscritti al sito che hanno manifestato interesse nei confronti del suo bene, continuando a tenerli aggiornati sui risultati raggiunti con la vendita dello stesso.

Queste le 6 grandi possibilità offerte dal Crowdfunding a chi sceglie di lanciare nel mercato dei nuovi prodotti: un sistema per finanziare i progetti innovativi a basso costo e con vantaggi considerevoli.

photo credit: Rocío Lara cc


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *