Invio di un suggerimento

Il nostro team di sviluppo apprezza i suggerimenti dei clienti perché sappiamo che il miglioramento dei prodotti può avvenire solo ascoltando le reali esigenze di chi li usa!

Analisi dei suggerimenti

Ogni mese il team di sviluppo si riunisce per analizzare i suggerimenti arrivato nel periodo. Si valutano i seguenti aspetti:

Quando il suggerimento passa queste tre valutazioni, viene inserito nella famigerata "todo list".

Analisi costi/benefici

La "todo list" è un gigantesco elenco delle migliorie che prevediamo di apportare ai software. Quando vi inseriamo un nuovo suggerimento dobbiamo scegliere "dove" collocarlo: in testa oppure in fondo alla lista? La decisione dipende dall'analisi sulrapporto tra benefici e costi (i costi sono misurati in termini di lavoro ore/uomo). Se la miglioria apporterà grandi benefici ma con un costo di sviluppo molto elevato, difficilmente potrà essere inserita in testa all'elenco; viceversa, potrebbe andare in testa una modifica di minore utilità ma con un costo irrisorio.

La todo list è un elenco dinamico che con il passare del tempo si riorganizza (ad esempio raggruppando più suggerimenti dello stesso argomento, oppure per scartarne altri dopo una più attenta analisi) e si modella a seconda dei consigli che continuano ad arrivare. Per questo motivo, in linea di massima, ci è impossibile dare risposte sui tempi di implementazione delle nuove funzionalità.

Riscontri

Ci piacerebbe dare risposte e spiegazioni per ogni suggerimento accettato o scartato, ma è davvero impossibile! La comprensione delle motivazioni di queste scelte richiede competenze che solo gli sviluppatori dei nostri prodotti riescono a maneggiare con disinvoltura. Per trovare il tempo di dare spiegazioni comprensibili saremmo costretti a non fare più il nostro vero lavoro!