Aggiornamento Domustudio

Aggiornamento Domustudio 2018.23

Rinnovi importanti delle sezioni Condomìni e Conti, e un anticipo per la comunicazione 2018 delle spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico per le parti comuni

E’ disponibile la nuova versione 2018.23 di Danea Domustudio e il team di sviluppo ci regala tante novità.

break-voice

Rinnovate la sezione Condomìni e la sezione Conti

Esaminando le due sezioni coinvolte potrebbe sembrare che non sia cambiato molto, in realtà il lavoro di rinnovo è stato radicale e le tante novità tecniche apportate permetteranno nuovi interessanti sviluppi nei mesi a venire.

Le novità immediatamente apprezzabili della sezione Condomìni sono:

  • Nell’elenco vengono mostrate informazioni sugli esercizi.
  • Possibilità di effettuare ricerche filtranti in tempo reale.
  • Migliorata la rappresentazione grafica di risorse e fondi.
  • Nelle coordinate bancarie è stata aggiunta l’opzione per richiedere l’esito dei bonifici SEPA (per le banche che supportano questa modalità).
  • Accesso agli allegati direttamente dall’elenco.

Le novità che coinvolgono la sezione Conti sono invece:

  • Possibilità di effettuare ricerche filtranti in tempo reale.
  • E’ possibile la configurazione delle colonne nell’elenco dove sono disponibili “residuo” e “residuo in percentuale” (preventivo su consuntivo) con tanto di grafico.
  • Data la possibilità di trasformare un conto “principale” in “sottoconto” e viceversa.

break-voice

Comunicazione 2018 spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico sulle parti comuni condominiali

Il team di sviluppo ha approfittato di questo aggiornamento per portarsi avanti con uno degli adempimenti più spinosi, ovvero la comunicazione delle spese di ristrutturazione e risparmio energetico sulle parti comuni.

Con il nuovo anno condivideremo anche una guida pratica in merito in modo da agevolare questa stressante comunicazione.

Per far fronte al nuovo obbligo di accorpare gli importi dell’abitazione principale con le pertinenze:

  • Le tipologie delle unità sono distinte in classi: abitazione principale, altro immobile principale, pertinenza.
  • Su ogni unità di classe “pertinenza” è presente un nuovo campo per indicare l’unità principale a cui essa è riferita.
  • Per ridurre al minimo il lavoro di codifica dell’Amministratore, dopo l’installazione di questo aggiornamento Domustudio effettua un’elaborazione che cerca di capire quali unità sono principali e quali sono pertinenze, abbinandole tra loro.
  • Nell’elenco Unità viene mostrata una nuova colonna che evidenzia le abitazioni a cui sono collegate le pertinenze (oppure “?” quando questa informazione è indefinita).

Inoltre, con l’aggiornamento:

  • Viene resa disponibile la nuova comunicazione di richiesta conferma dati delle unità immobiliari (sia dati catastali che dati dei soggetti) nel menu Comunicazioni > Comunicazioni generiche.
  • Aggiunte le nuove tipologie di intervento per l’ECOBONUS ed il SISMABONUS.
  • Nella Sezione Unità > Opzioni detrazioni IRPEF: ora vengono distinte le tipologie di soggetto “Proprietario” e “Titolare di un diritto reale o personale di godimento (usufruttuario, conduttore e comandatario)”.

break-voice

Le altre novità

  • Agenda: aggiunto l’avviso del termine disdetta contratti parti comuni.
  • Nell’elenco F24 è stata aggiunta la colonna con la risorsa di pagamento.
  • Riconciliazione:
    • Esposto il saldo di banca iniziale e finale.
    • Aggiunto il filtro per risorsa.
  • Ora viene verificata la presenza del DURC fornitore (se abilitato) alla conferma di un movimento di gestione o personale.
  • Comunicazione di sollecito quote scadute: nel testo che riporta l’elenco rate ora viene sempre l’esercizio anche in caso di sollecito per singolo esercizio.
  • Multifatture: ora si possono importare anche le fatture di NetBuilder s.r.l.
  • Aggiornamento scadenze fiscali.
  • Corretti problemi minori.


Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *