Assumere personale: come capire che è il momento giusto

Assumere personale: come capire che è il momento giusto

3 campanelli d’allarme che aiutano a capire quando è il tempo di assumere nuovo personale

 

Quando arriva il momento di assumere personale in azienda? Ecco 3 situazioni che devono indurre a pensare di includere nuove risorse nello staff: le casistiche da prendere in considerazione per evitare spiacevoli ripercussioni sul business!

break-voice

#1- Non essere più in grado di erogare un servizio del tutto soddisfacente

La ricerca del personale diventa necessaria già nel preciso momento in cui (per un motivo o per l’altro) non si è più in grado di erogare un servizio soddisfacente. A prescindere dal fatto che tale fenomeno si verifichi per un calo della qualità dei progetti consegnati, per un rallentamento nelle tempistiche di risposta ai clienti o per un aumento dei reclami da parte degli stessi, in presenza di problematiche del genere è opportuno valutare la possibilità di fare nuove assunzioni.

In poche parole, quando si capisce che certi meccanismi non funzionano più perfettamente a causa di personale oberato, bisogna correre subito ai ripari cercando supporto.

Leggi anche: Il linguaggio non verbale nel colloquio di lavoro: come “leggere” il candidato

break-voice

#2- Sentirsi sopraffatti dalle preoccupazioni

La scelta di assumere personale può dipendere anche dal fatto che a un certo punto ci si sente sopraffatti dalle preoccupazioni. Se, per esempio, i componenti dello staff iniziano a fare delle assenze inspiegabili, a discutere di continuo schierandosi spesso l’uno contro l’altro, a creare atmosfere negative o a diffondere voci sbagliate sul futuro dell’azienda, è il caso di prendere il controllo della situazione, inserendo nel team una figura che aiuti a riportare tranquillità.

Un business coach ha il ruolo di trovare una strategia per migliorare il contesto aziendale e massimizzare profitti e produttività, consentendo a imprenditori e titolari di sviluppare la propria attività nella maniera corretta.

break-voice

#3- Trovarsi nel bel mezzo di una rapida crescita o di un cambiamento

In molte circostanze la ricerca del personale diventa una necessità dettata da una rapida crescita dell’azienda gestita o da un cambiamento più o meno improvviso che interessa quest’ultima. Tali casistiche tendono a presentarsi generalmente quando cresce la domanda dei propri prodotti-servizi, ma anche quando si amplia l’offerta o si implementano processi e strutture che richiedono nuove abilità. Onde evitare di trovarsi impreparati, è quindi necessario includere nello staff delle figure aggiuntive, che aiutino l’impresa a soddisfare le aspettative di ogni cliente e a mantenersi sulla strada del successo.

Leggi anche: Crescita aziendale: 5 segni chiari che è tempo di scalare

Queste le 3 principali situazioni in cui è importante assumere personale nuovo: casi piuttosto diffusi e frequenti che, se non sono gestiti a dovere, possono tranquillamente portare al fallimento di un business.


Scarica e Prova Gratis Easyfatt - Il software di fatturazione più usato in Italia.



Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *