Ricerca e selezione del personale, trovare la persona giusta

7 consigli per la Ricerca e Selezione del Personale, ovvero: Come assumere la persona giusta!

La ricerca e selezione del personale non è un’attività da prendere alla leggera, ecco alcuni consigli su come trovare la persona giusta per il posto giusto

Gestisci un’attività che richiede ulteriore supporto per lo sviluppo di certi progetti? E’ probabilmente venuto il momento di assumere, ma ricorda: se hai l’ambizione di crescere, devi prima di tutto circondarti di menti brillanti.

Come trovare dipendenti e collaboratori all’altezza delle tue aspettative? Professionisti capaci, che sappiano adempiere ai propri compiti, diventando dei punti di riferimento per la crescita dell’azienda?

Ecco i nostri 7 passi per assumere la persona giusta, che ti permetteranno di centrare l’obiettivo senza intoppi:

  • Definisci le mansioni da svolgere: stila un elenco preciso delle attività che intendi commissionare e delle competenze necessarie. Calcola le ore settimanali necessarie ad eseguirle per capire se ti serve una figura full-time, part-time, interna o esterna.

  • Realizza un annuncio irresistibile: scrivi una presentazione esaustiva, ricca di informazioni concrete sull’incarico e sulla risorsa cercata (requisiti, attività, orari, ecc.), e cerca di renderla stimolante soprattutto per i candidati più validi.

  • Diffondi l’inserzione a 360°: utilizza portali dedicati alla ricerca lavoro come InfoJobs o JobRapido, ma anche i profili social aziendali e personali (Facebook, Linkedin, Google+, Twitter, ecc.), il passaparola tra gli amici e le newsletter ai clienti per avvisare il maggior numero di interessati della tua volontà di assumere.

  • Prendi in considerazione solo chi ti ispira fiducia: analizza le risposte agli annunci e contatta le persone più valide per constatare le effettive competenze e l’esperienza maturata nel ruolo richiesto.

  • Fai un’offerta irresistibile: attira il candidato migliore con una proposta vantaggiosa, che gli consenta di escludere a priori eventuali trattative con altre aziende e, prima di investire sulla sua formazione, chiedigli di firmare un accordo con tutte le condizioni stabilite (stipendio, orario, inquadramento, ecc.).

  • Prevedi un periodo di prova: spiega al nuovo collaboratore che ti serve uno spazio di tempo per testarlo sul campo, ma avvisalo prima che firmi qualsiasi contratto, di modo che possa decidere se accettare o meno senza sentirsi obbligato, la trasparenza è sempre il primo passo verso un rapporto di collaborazione di successo.

  • Sfrutta al meglio il periodo di prova: utilizza i giorni richiesti per verificare le reali capacità della persona ed insegnale a svolgere i compiti previsti, permettendole di iniziare la collaborazione retribuita con le competenze necessarie.

Seguendo i nostri pratici consigli, potrai trovare la figura giusta da inserire in azienda: una nuova pedina su cui scommettere per aumentare la resa interna e conseguire risultati concreti.

Leggi anche: Come scegliere un candidato senza esperienza! Consigli per la ricerca del personale

photo credit: Hello Turkey Toe via photopin cc


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
2 commenti su “7 consigli per la Ricerca e Selezione del Personale, ovvero: Come assumere la persona giusta!
  1. Giovanni Marino scrive:

    Credo che un link non funzioni o forse mi sbaglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *