Aggiornamento Easyfatt

Aggiornamento Easyfatt vers. 2016.34

Tantissime novità per la versione 2016.34: il calcolo fattura inverso, il primo CRM integrato con Easyfatt, ancora novità per la fatturazione elettronica e molto altro

E’ disponibile la nuovissima versione 2016.34 di Easyfatt.

Molte le novità introdotte da questo aggiornamento nei campi più disparati: dalla fatturazione elettronica PA alla prima integrazione di Easyfatt con un CRM, dalla nuova funzione di calcolo fattura inverso all’integrazione che semplifica la stampa delle lettere di vettura dei principali corrieri.

  • Calcolo fattura inverso: calcola l’importo da inserire in una riga fattura per ottenere un determinato “Totale dovuto”, considerando Iva, sconti, ritenuta d’acconto, cassa previdenziale, etc. (finestra del Documento > pulsante Utilità > Porta totale a).

  • Fatturazione elettronica verso la PA (tutti i dettagli nella Guida in Linea):
    • Per i clienti PA con più codici ufficio, è ora possibile associare specifici codici ufficio sugli indirizzi aggiuntivi.
    • E’ possibile inserire i campi <CodiceTipo> e <CodiceValore> richiesti da alcune PA (es.: sanità e università).
  • Collegamento con CRM TustenaGO: trasmissione dei dati dei clienti e/o fornitori al CRM online TustenaGO, comprensivi dei contatti aggiuntivi, del fatturato degli ultimi 12 mesi e della data ultima fattura (menu Strumenti > Sincronizza con TustenaGO).
  • E-commerce:
    • Per chi usa più di un sito è possibile scegliere su quali siti pubblicare ciascun prodotto.
    • Da Opzioni > Prodotti è possibile decidere se i nuovi prodotti siano subito pubblicabili oppure no.
  • Stampa lettere di vettura: grazie all’integrazione con il software Maipiusenza LDV Generator, ora con Easyfatt è più facile e rapido stampare le lettere di vettura dei principali corrieri (BRT, SDA, GLS, UPS, TNT, etc.) per le spedizioni in partenza. (da elenco Ordini cliente/DDT/Fatture > pulsante Utilità > Crea Lettera di Vettura)
  • Ricerche con codici a barre: in caso di codice prodotto/lotto/seriale non trovato viene emesso un nuovo suono di avvertimento (disattivabile da Opzioni > Prodotti). Non vengono più utilizzati i suoni di sistema, dato che con particolari settaggi di Windows non venivano riprodotti.
  • Elenco documenti: aggiunta la possibilità di mostrare le colonne con la P.Iva o il Codice Fiscale del cliente (quest’ultimo usabile ad esempio per ottenere prospetti utili per il “Sistema tessera Sanitaria”).
  • Personalizzazione stampe:
    • Disponibile nuovo campo [Tot quantità] in testata documento.
    • Disponibile nuovo campo [Causale carico] in testata documento, per i documenti di tipo “Arrivo merce”.
    • Disponibili nuovi campi nell’elenco movimenti magazzino (“CF Soggetto Mov Mag”=codice fiscale soggetto; “PI Soggetto Mov Mag”=p.iva soggetto).
    • Rimosso il limite di 255 caratteri nelle “note a fine stampa” associate ai tipi documento.
  • Tipi pagamento: semplificata la compilazione delle scadenze (menu Tabelle > Tipi pagamento).
  • Spediamo.it: supportato l’invio anche dall’elenco documenti di tipo Ordini cliente (pulsante Utilità > Spedisci con Spediamo.it).


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *