Aggiornamento Easyfatt

Aggiornamento Easyfatt vers. 2017.35

Moltissime le novità contenute in questo aggiornamento, dalla nuova funzione Agenda, alle novità per vendite touch e registratori di cassa.

E’ disponibile la nuova versione 2017.35 di Easyfatt.

Molte sono le novità contenute in questo aggiornamento, ma prima di entrare nel dettaglio, vogliamo rassicurare i molti che sono in attesa del nuovo database che il team di sviluppo di Easyfatt è al lavoro e anche questa novità è in dirittura d’arrivo.

Funzione Agenda

La versione 2017.35 di Easyfatt vede la nascita di una funzione tutta nuova, l’Agenda che prende il posto della precedente funzione Memo consentendo di gestire impegni e appuntamenti di lavoro nel migliore dei modi.

E’ possibile visualizzare l’agenda in modalità “calendario” o “elenco” con scelta dei periodi tra giorno, settimana, mese, anno. Molto utile la distinzione tra impegni e promemoria che continuano a essere mostrati nella schermata di Start fino a quando non vengono contrassegnati come “fatti”.

L’agenda è utile anche per semplificare ulteriormente le attività di fatturazione, è infatti  possibile associare gli impegni ai clienti per generare poi la fattura.

Inoltre, per le versioni Enterprise One e Enterprise, è possibile gestire più calendari condivisi, molto utile nei contesti in cui operano più professionisti contemporaneamente (ad esempio studi medici associati o centri estetici).

Le novità non si fermano qui:

  • Vendite touch, introdotto nuovo pulsante a fianco di “elim” per accedere a nuove funzioni:
    • Ricerca prodotti (anche con tasto F3).
    • Generazione fattura dallo scontrino.
  • Registratori di cassa:
    • Ora negli scontrini viene supportata la stampa di descrizioni su più righe purché la descrizione stessa sia suddivisa in più righe (separate da INVIO).
    • Aggiunto supporto per il modello Micrelec Hydra.
  • Elenco CAP:
    • Aggiornato elenco CAP a seguito delle numerose fusioni di comuni avvenute tra il 2015 e 2016.
    • Oltre ai comuni sono ora in elenco anche tutte le località che hanno un proprio CAP distinto da quello del comune di appartenenza.
    • Quando il tasto CAPS (scrittura maiuscola) risulta attivo l’autocompletamento di comune e provincia ora avviene in MAIUSCOLO.
  • Multifatture – fatture elettroniche ai condomini:
    • E’ disponibile l’invio delle fatture in formato elettronico ai condomìni tramite il servizio Multifatture. In tal modo gli amministratori di condominio ottengono l’importazione automatica nella contabilità del proprio gestionale (es. Danea Domustudio da gennaio 2017) semplificando notevolmente il ciclo di lavorazione della fattura.
    • Il sistema è completamente automatico ed in fase di stampa o invio per e-mail Easyfatt propone l’invio a Multifatture nel caso in cui per il condominio destinatario della fattura sia stata richiesta la consegna in formato elettronico Multifatture.
  • Analisi vendite possibile anche per “Listino applicato”.
  • Genera Ricevute fiscali da Ordini clienti nel menu Strumenti è una nuova funzione che verrà apprezzata da molti che fanno e-commerce.
  • Variazione e aggiunta di codici Iva anche mentre si crea un documento, dalle righe del documento > campo Iva > ultima voce “Altro…”.
  • Esportazione documenti Easyfatt-Xml, al fine di alleggerire il file prodotto, specie per esportazioni di molti documenti, viene data la possibilità di non includere il PDF.
  • In duplicazione prodotti viene duplicata anche l’eventuale foto associata.
  • Corretti problemi minori.


Scarica e Prova Gratis Easyfatt - Il software di fatturazione più usato in Italia.



Scarica e prova subito gratis Danea Easyfatt
Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *