Easyfatt 2009 rev. 10

Oggi pubblichiamo un aggiornamento di Easyfatt con numerosissime novità, grandi e piccole. Tra le principali, la possibilità di creare articoli “al volo” dalle righe di un documento, ad esempio durante un arrivo merce o l’emissione di una fattura. Immagino che anche le novità riguardanti l’invio delle e-mail faranno felici molti. E per chi preferisce lavorare spostando il mouse il meno possibile, segnalo l’introduzione di numerose “scorciatoie” da tastiera!

Ecco il dettaglio delle modifiche apportate in questa revisione 10:

    • Creazione automatica di nuovi articoli dalle righe documento:
      inserendo un articolo mai codificato in precedenza e attivando la spunta sul carico o scarico magazzino, viene data la possibilità di aggiungere “al volo” questo articolo al catalogo prodotti.
  • Attivate numerose scorciatoie da tastiera:
    • F9 per il pulsante “Nuovo” di qualsiasi finestra del programma (ad esclusione del Nuovo nella barra principale del programma, azionabile con ALT+N).
    • SHIFT+F9 per il pulsante “Duplica” di qualsiasi finestra del programma.
    • CTRL+Freccia su/giu per spostare una riga in un documento.
    • CTRL+Canc per cancellare la riga di un documento.
    • Nei barra principale dei pulsanti del programma, molte sotto-funzioni sono richiamabili premendo la lettera sottolineata presente nel nome stesso della funzione. Alcuni esempi …
      • Nuova fattura: ALT+N e poi F
      • Nuovo ordine cliente: ALT+N e poi O
      • Visualizza elenco fatture: ALT+D e poi F
      • Visualizza inventario magazzino: ALT+M e poi I
  • Documenti, linguetta Trasporto: aggiunto un campo per il codice spedizione. E’ anche attivabile la tracciatura web della spedizione (purché il sito del trasportatore supporti la codifica del codice all’interno della URL).
  • Velocizzato (anche di tre volte!) il tempo di caricamento degli elenchi di voci (prodotti, clienti, magazzino, fatture, etc.).
  • Facendo clic sull’intestazione di colonna delle righe documento viene data la possibilità di effettuare un riordinamento (ad esempio per descrizione oppure per codice articolo).
  • Taglie e colori:
      • Aggiunta procedura per copiare l’elenco colori da un altro articolo.
      • Durante l’inserimento di prodotti all’interno dei documenti vengono evidenziati i dati reali sulla quantità in giacenza, impegnata e disponibile.
  • Etichette Prodotti:
    • Prima di stampare è possibile variare la quantità di etichette per ciascun singolo prodotto (di norma il programma propone automaticamente la quantità in giacenza, oppure la quantità caricata o scaricata, a seconda del contesto). E’ anche possibile rimuovere etichette per prodotti che non ne necessitano.
    • E’ possibile stampare etichette per lotti o seriali in magazzino tramite la sezione Magazzino > Lotti e seriali.
    • E’ possibile stampare etichette per taglie e colori in magazzino tramite la sezione Magazzino > Taglie e colori.
    • Aggiunta la funzione di stampa etichette dalla procedura di movimentazione presente in Prodotti > Magazzino > Carica / Scarica / Rettifica.
  • Arrivi merce: aggiunto campo descrittivo per indicare la “causale di carico”.
  • Invio e-mail:
    • Introdotta la gestione di più modelli di testo per le comunicazioni da inviare. La personalizzazione dei testi non è più nelle Opzioni, ma può essere fatta al momento dell’invio.
    • Nell’invio tramite Microsoft Outlook ora viene gestita la “ricevuta di ritorno”, purché sia stata abilitata come impostazione generale di Outlook.
  • Sezione Prodotti: in presenza dell’eco-contributo, sostando con il mouse sopra al prezzo di un listino, verrà mostrato il prezzo comprensivo di eco-contributo.
  • Stampa codici a barre: se il codice corrisponde ad un EAN 13, verrà stampato in tale formato e non in Code128.
  • Nella linguetta Magazzino della scheda Prodotti, facendo clic sulla quantità impegnata/in arrivo vengono visualizzati i documenti che stanno movimentando il prodotto.
  • Registri Iva: aggiunto un nuovo modello per la stampa sintetica del riepilogo Iva.
  • Aggiunta la possibilità di indicare la ritenuta d’acconto nei rapporti d’intervento.
  • Finestra delle Opzioni: la linguetta dei Listini è stata accorpata nella linguetta dei Prodotti.
  • Tramite l’importazione del catalogo prodotti da Excel oppure OpenOffice è possibile specificare il nome del file dell’immagine, consentendo così un caricamento massivo di immagini per centinaia o migliaia di prodotti.
  • Nella versione Enterprise con il controllo accessi abilitato ora verrà ricordato e quindi riproposto l’ultimo sezionale di numerazione fatture (/a, /b, …) usato da ciascun utente.
  • Accedendo alla tabella delle Categorie/Sottocategorie dalla scheda di un prodotto, viene data la possibilità di applicare direttamente la categoria/sottocategoria corrente al prodotto corrente.
  • Negli elenchi con sotto-totali attivati vengono mostrati i sotto-totali anche dei raggruppamenti chiusi.
  • Il programma ora ricorda e ripropone in modo distinto la stampante scelta per la stampa di fatture, etichette e altri prospetti.
  • Semplificato l’uso del comando Seleziona, presenti nei vari elenchi del programma.
  • Tramite il pulsante Nuovo nella barra principale del programma è possibile creare un nuovo promemoria (memo).
  • Corretti problemi minori.

 


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Vanio

Fondatore e AD di Danea Soft. Nato a Padova nel 1972 e grande appassionato di tecnologia, dal 1995 mi occupo full-time della Danea Soft realizzando i primi programmi dell’azienda e dove ora seguo la ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
4 commenti su “Easyfatt 2009 rev. 10
  1. Sales Elmab scrive:

    Buongiorno,
    volevamo complimentarci con Voi per i continui miglioramenti di Danea…ma ci chiedevamo come mai con tutte queste nuove belle cosine non è stata aggiunta la possibilità di avere almeno due inidrizzi e-mail per l’invio della documentazione da Danea?
    Ad esempio per l’invio delle conferme d’ordine noi abbiamo un indirizzo e-mail a cui mandarle, mentre per l’invio delle fatture è un’altro…come possiamo fare??
    Please help us!!
    Grazie
    Saluti

  2. piranha scrive:

    Sales Elmab, non serve a nulla lasciare questo tuo tipo di commento sul blog !! Dovete inviare il suggerimento ESCLUSIVAMENTE tramite il modulo dedicato disponibile alla pagina web http://www.danea.it/assistenza/index.asp , altrimenti non verrà mai preso in considerazione. Ciao.
    Mattia (Utilizzatore di Danea Easyfatt 2009).

  3. ugo scrive:

    Ottimo agiornamento, ricco di accorgimenti che spesso fanno la differenza nella scelta del getionale, continuate così .

    Spam. attendo la V11 con il multi mgazzino :-)

    Buon lavoro a tutto lo staff

  4. Vinisani scrive:

    Vorrei presentare questo programma ad un mio amico come posso fare, nella maniera più esplicativa?
    Saluti
    Sciutteri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *