SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

Semplificare e risparmiare nelle spedizioni

Trucchetto Easyfatt

 

Molti nostri clienti adottano Easyfatt per la gestione degli ordini e dei listini del proprio e-commerce, altri, proprio grazie ad Easyfatt, stanno affiancando l’e-commerce al proprio punto vendita tradizionale (a tal proposito avevamo scritto un paio d’anni fa un interessante e ancora attuale post: e-commerce che passione).

Tuttavia, chi fa e-commerce s’accorge ben presto che una “criticità” di questo business è rappresentata dalle spedizioni, non proprio semplici da gestire, tra scelta del corriere, calcolo dei prezzi, stampa delle lettere di vettura, tracciatura della spedizione, etc.

Questa premessa aiuta a capire quanto c’è piaciuta l’intuizione dei fondatori di Spediamo.it che, circa un anno fa, hanno contattato il ns. reparto tecnico per discutere del progetto che avevano in mente …

… il progetto, dopo una lunga gestazione, ha visto la luce all’inizio dell’estate ed ha partorito Spediamo.it, un servizio di spedizioni affidato a primarie aziende di trasporto sul territorio, che, veicolando un alto volume di pacchi, riesce ad ottenere tariffe competitive. Tariffe poi riflesse sui suoi clienti (i prezzi, infatti, sono davvero interessanti:  www.spediamo.it/tariffe). Le spedizioni possono essere create e gestite interamente tramite l’interfaccia web del sito, ma, e questo è l’aspetto per noi maggiormente interessante, possono essere create automaticamente da Easyfatt, partendo dalle fatture di vendita (sezione Documenti > pulsante Strumenti > Spedisci con Spediamo.it, è disponibile anche un video che illustra l’operatività). Per noi questa è stata la chiusura del cerchio! Gli utilizzatori di Easyfatt che già fanno e-commerce (ma non solo loro) hanno a disposizione uno strumento davvero innovativo per migliorare la propria gestione, e con i consueti principi che permeano tutti i nostri prodotti: qualità è prezzo competitivo.

E’ nostro dovere segnalare che Danea Soft non ha rapporti commerciali in corso con Spediamo.it, ma una collaborazione puramente tecnica attivata al solo scopo di fornire strumenti più completi e maggiormente integrati ai clienti di entrambe le aziende.

Paolo

Responsabile sviluppo di Easyfatt. Patavino, classe ‘76. Il mio primo programma l’ho scritto sul Commodore 128 a 10 anni: [10 PRINT "MI CHIAMO PAOLO"] [20 GOTO 10]. L'anno dopo, domando alla maestra: ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress