Creare la fattura elettronica

La fattura elettronica consiste in un file Xml in formato "fatturaPA".

Con il software di fatturazione Danea Easyfatt (versioni Professional, Enterprise One oppure Enterprise) è molto facile creare una fattura elettronica: si usa la stessa procedura di una fattura tradizionale, aggiungendo dove serve alcuni dati richiesti dalla PA o dal privato B2B. Quando la fattura è pronta, invece di stamparla, basterà esportarla in un file Xml.

Informazioni dettagliate sono disponibili nel Manuale d'uso Easyfatt: FatturaPA con Easyfatt.

Invio della fattura elettronica 

Danea mette a disposizione dei propri clienti il servizio web "tutto compreso" FattPA (A) di TeamSystem che si occupa di gestire ogni adempimento connesso all'invio della fattura elettronica.

In alternativa si può scegliere di procedere in autonomia (B). Qui sotto spieghiamo le due modalità.

 


A) Inviare con il Servizio web FattPA di TeamSystem

Non preoccuparti di firmare, inviare e conservare le tue fatture elettroniche! FattPA è il servizio web prepagato "all inclusive" che gestisce per te questi fastidiosi adempimenti.

 

Cosa fa questo servizio?

  1. Applica la firma elettronica qualificata con riferimento temporale su ogni fattura.
  2. Invia la fattura al Sistema D'Interscambio della Pubblica Amministrazione, tracciando l'intero percorso di validazione e accettazione (o scarto) del documento, e segnalando con tempestività eventuali problemi o anomalie.
  3. Effettua la conservazione sostitutiva del documento elettronico per 10 anni.

Come funziona?

  • Successivamente all'acquisto, riceverai tramite e-mail le credenziali (login e password) per accedere all'account web di fatturazione elettronica.
  • Tutto il processo di invio è molto semplice, qui trovi la breve guida che spiega come funziona.

Quanto costa?

Il servizio web prepagato “all inclusive” FattPA comprende 500 fatture elettroniche all'anno (inviate entro 12 mesi dall'acquisto):

  • 500 fatturePA/anno a soli € 39 + Iva


B) Inviare in autonomia il tuo file XML FatturaPA

Hai esportato il file Xml della fattura elettronica e desideri sapere come procedere?

Ecco i singoli passaggi:

 

  1. Apponi la tua firma elettronica qualificata con riferimento temporale sul file da trasmettere (leggi: Firma elettronica qualificata: come funziona e come ottenerla).
  2. Trasmetti il file firmato ad SDI (Sistema D'Interscambio) tramite le modalità previste all'indirizzo www.fatturapa.gov.it/export/fatturazione/it/c-13.htm
  3. SDI ti risponderà con delle notifiche per segnalare l'esito dell'invio. Per conoscere lo stato delle fatture inviate (accettazione, scarto, mancata consegna, etc.) puoi accedere anche a sdi.fatturapa.gov.it/SdI2FatturaPAWeb/login.jsp utilizzando le credenziali di accesso Entratel/Fisconline.
  4. Successivamente all'emissione, la fattura va messa in conservazione sostitutiva.


 

Risorse utili

All'interno del nostro blog Danea Voice stiamo raccogliendo una serie di articoli
per spiegare cos'è e come funziona la fatturazione elettronica.

Consulta la sezione dedicata alla Fatturazione Elettronica.