Trucchetto Domustudio

Come inserire l’anagrafe condominiale

Vediamo come Domustudio aiuta a tenere ordine tra le informazioni dell’anagrafe condominiale con l’elenco di tutti i soggetti con diritti reali o personali sulle singole unità immobiliari.

Titolarità di un diritto a più soggetti

E’ il caso tipico della comproprietà, ma può valere anche per la conduzione o l’usufrutto. Si gestisce attivando, per il nominativo interessato, la gestione dei soggetti controllati: si avrà quindi un soggetto di riferimento (ad esempio “Coniugi Ferrari”) e poi, collegati, i nominativi di marito e moglie. Come fare?

Accedere alla sezione Unità e fare clic sull’unità, quindi doppio-clic sul nominativo visualizzato nel riquadro delle anagrafiche:

Si apre la scheda del soggetto. Per prima cosa variamo la denominazione dell’attuale intestatario (ora compare solo il nome del marito) facendo clic sul pulsante con l’icona della matita:

Inseriamo un generico nominativo di riferimento: “Coniugi Ferrari/Torirossi”.

Ora vanno definiti i soggetti collegati facendo clic sul pulsante Crea comproprietari

e quindi Aggiungi per ciascun nominativo.

Per ogni soggetto inserito, specificare tutti i dati necessari, compreso il codice fiscale (in ottemperanza alla normativa sull’anagrafica condominiale) nella linguetta Note / altri dati. Nella parte superiore della schermata va indicata la “porzione” di proprietà, basta inserire il numeratore. Il denominatore sarà ricavato automaticamente come somma dei numeratori di tutti i soggetti inseriti.

Una volta inseriti i due coniugi, è possibile decidere come il programma debba gestire questi nominativi nelle sue varie funzioni. Se ad esempio desideriamo che tutto rimanga come prima (ovvero che i conteggi, le rate e le comunicazioni siano a carico del soggetto di riferimento e non degli specifici nominativi), è sufficiente attivare i seguenti settaggi:

 

Titolarità di altri diritti

Per aggiungere titolari di altri diritti, come la conduzione (per locazione, leasing, etc.) oppure l’usufrutto, rimanendo nella sezione Unità, fare clic sull’unità interessata, quindi su Aggiungi soggetto.

Oltre ai dati del nominativo, specificare il tipo di diritto e se si desidera la gestione della contabilità (escludendola, il nominativo non verrà conteggiato nelle spese e le sue quote andranno automaticamente al proprietario):

Confermando l’inserimento, l’unità si troverà con questa configurazione (notare i nominativi in grigio, ovvero quelli esclusi dalla contabilità):

 

Stampa dell’anagrafe condominiale

Sezione Unità > Stampa > Anagrafe condominiale.

Nella stampa vengono riportate le singole unità con i dati catastali e l’elenco dettagliato di tutti i soggetti. Un punto interrogativo (?) evidenzierà eventuali dati da completare.

 


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Elena

Bilancia del 1981, giovanissima… oh cavoli siamo già nel 2015! Va beh… Approdo nel “Fantastico mondo di Danea” a giugno 2008. Qui mi dedico all’assistenza clienti ed ai corsi di formazione. ...