Gestione aziendale: cosa imparare dalle Start Up innovative

Gestione aziendale: cosa possiamo imparare dalle Start Up innovative su produttività e gestione

Le Startup possono essere fonte di ispirazione in materia di gestione aziendale: ecco 10 spunti che possiamo cogliere per migliorare la produttività.

Affinché sia possibile abbracciare una corretta gestione aziendale, cosa dovremmo sforzarci di imparare dalle StartUp innovative? Scopriamolo subito insieme analizzando nel dettaglio i 10 punti riportati di seguito, che ci permetteranno di capire come aumentare la produttività riducendo lo sforzo. Pronti? Cominciamo subito!

break-voice

#1- Mettere in discussione le procedure standard

La prima regola per consentire la crescita di un business è certamente quella di mettere sempre in discussione le procedure seguite normalmente, individuando di continuo nuove prospettive che aiutino a raggiungere gli obiettivi con maggiore semplicità ed immediatezza: esiste un modo che faciliti l’esecuzione dei processi da svolgere e ci renda più efficienti? Soltanto chi cerca risposta tutti i giorni ad una simile domanda, si predispone mentalmente a migliorare il proprio approccio-rendimento professionale.

break-voice

#2- Sperimentare nuove strade

Quando l’intento primario è potersi basare su una solida gestione aziendale, bisogna dimostrare il coraggio di  testare costantemente modi differenti per svolgere i compiti richiesti: che si tratti di utilizzare nuovi sistemi, piuttosto che di affidarsi a processi diversi rispetto al solito, la sperimentazione ricorrente porta sempre ad uno sviluppo regolare di qualsiasi attività imprenditoriale.

break-voice

#3- Automatizzare le operazioni ripetitive

Chiunque voglia aumentare la resa della propria azienda, deve ridurre ai minimi termini le perdite di tempo, utilizzando appositi software che permettano di automatizzare e velocizzare al massimo tutte quelle operazioni ripetitive legate, per esempio, ai processi di contabilità, fatturazione, e-mail, ecc.: ogni singola ora guadagnata può essere adoperata per la ricerca di strategie atte a migliorare l’andamento e la crescita del business gestito.

break-voice

#4- Utilizzare il live feed nella gestione dell’impresa

Affinché sia davvero possibile mettersi nella condizione di perseguire un buon livello di produttività, risulta importante a livello aziendale sfruttare il cosiddetto live feed: un sistema per la ricezione in tempo reale di notifiche, che viene spesso utilizzato dalle realtà commerciali per ricevere aggiornamenti su nuove attività, note dei clienti, flussi di lavoro dei dipendenti, ecc.

break-voice

#5- Predisporsi all’apprendimento continuo

Per massimizzare le performance dell’azienda gestita trasformandosi al contempo in professionisti seri e preparati, è necessario ricordare sempre l’indiscutibile importanza dell’apprendimento continuo: chi dedica dai 10 ai 30 minuti al giorno alla lettura di post-articoli, alla visione di video o all’ascolto di podcast relativi alle novità del settore merceologico di appartenenza, ha sicuramente maggiori possibilità di risultare più prestante-informato rispetto ai tanti competitors che non lo fanno.

break-voice

#6- Cercare feedback

Una buona gestione aziendale deriva (tra le varie cose) anche dal desiderio di ottenere feedback sul proprio operato ed eventualmente anche dalla capacità di ascoltare le critiche per migliorarsi offrendo un servizio migliore. Dal punto di vista professionale, il fatto di chiedere ed accettare il giudizio altrui anche quando risulta negativo, aiuta a crescere moltissimo.

break-voice

#7- Diventare la propria priorità

Diventare la priorità di se stessi e trovare il tempo di analizzarsi per meglio comprendere come viene percepita dai consumatori la propria presenza sul mercato, consente di individuare eventuali punti di debolezza ipotizzando strategie mirate che aiutino a migliorare, oltre che l’impressione del pubblico, anche le prestazioni offerte.

break-voice

#8- Essere disposti ad avere orari flessibili

Se l’obiettivo cardine dell’imprenditore è quello di aumentare la produttività professionale, deve fare tutto il possibile per ben disporsi nei confronti degli orari flessibili: visto che, soprattutto grazie alla tecnologia mobile, è praticamente sempre possibile essere operativi, ogni qual volta che ci si sente creativi o ispirati bisogna sfruttare al massimo il buon momento.

break-voice

#9- Organizzare il proprio tempo in modo intelligente

L’abilità di saper organizzare il tempo a disposizione in maniera intelligente consente di incrementare al massimo le proprie performance professionali: distinguendo le cose imminenti da quelle secondarie e dedicandosi prima di tutto alle questioni più importanti-urgenti, è possibile raggiungere qualunque obiettivo con uno sforzo ridotto.

break-voice

#10- Dimostrarsi motivati

La corretta gestione aziendale deriva anche dalla propensione a dimostrarsi sufficientemente motivati nei confronti del lavoro svolto: cosa spinge ad andare avanti? Quali sono gli obiettivi per il futuro? E dove si vuole arrivare nel breve-lungo periodo? Domande tanto semplici quanto essenziali, che permettono al professionista, oltre che di dare un senso concreto al lavoro svolto, anche di sentirsi meglio inserito nel contesto che circonda lui e la sua azienda.

Queste le 10 lezioni che le PMI possono imparare dalle StartUp innovative: validi consigli da mettere in pratica tutti i giorni per aumentare la produttività e migliorare la gestione aziendale.


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *