- Supporto Easyfatt -

Area di Supporto


L'area di supporto ed assistenza dedicata a Danea Easyfatt

Area Clienti

Risolvi problemi tecnici, richiedi assistenza, scarica aggiornamenti o invia suggerimenti:

oppure Registrati ora.

Domanda/Risposta

Posso stampare più documenti con un solo comando?

Per stampare un gruppo di documenti è sufficiente selezionarli (applicando il simbolo di ‘spunta’ nella prima colonna a sinistra), quindi premere Stampa e poi Documenti selezionati. Con questa procedura è anche possibile inviarli tramite e-mail oppure salvarli in Pdf.

Vorrei stampare quello che visualizzo sullo schermo, è possibile?

Cliccando il pulsante in basso "Excel" è possibile ottenere l'elenco direttamente in un foglio Excel da cui poi fare la stampa.

Nell'esportazione PDF alcuni font non corrispondono a quelli specificati nel modello del documento.

Il modulo di esportazione PDF è in grado di gestire esclusivamente font di tipo TrueType (TTF). I font OpenType (OTF) non sono al momento supportati. Nella personalizzazione dei modelli di stampa accertarsi quindi di usare solo font di tipo TrueType. In alternativa, le esportazioni possono essere eseguite appoggiandosi ad un software "stampante PDF virtuale" in grado di creare file PDF. A questo scopo si consigliano, oltre all'originale "Adobe Acrobat", anche altri software compatibili come: Cute PDF, PDFCreator, FreePDF.

Come faccio ad aggiungere delle scritte/informazioni ad una stampa o etichetta?

Il modello di stampa di un qualsiasi documento od etichetta può essere modificato agendo sul pulsante Stampa > Personalizza > Modifica.
Nel modello si possono inserire:
- Diciture ‘fisse’ (es: le intestazioni delle colonne).
- Campi dati che si agganciano ai dati presenti nell’archivio.
Nel primo caso è necessario cliccare sul tasto ‘ab’ ed inserire nell’apposito spazio la dicitura che si desidera visualizzare nella stampa; nel secondo caso, cliccare sul tasto ‘n|3’ e selezionare il gruppo dal quale ‘pescare’ l’informazione.
Per maggiori informazioni consultare il capitolo sulla personalizzazione delle stampe presente nella guida in linea.

Come faccio a a far apparire le coordinate bancarie nella stampa di fatture e preventivi?

Le coordinate bancarie vengono riportate automaticamente nel documento a seconda del tipo di pagamento scelto.
In caso di bonifico, verrà riportato nella fattura di vendita il codice IBAN della società configurato nella sezione Pagamenti > Impostazioni banche e risorse.
Se invece si usa la modalità ‘RIBA’ vengono riportate le coordinate bancarie del cliente inserite nella scheda del soggetto alla linguetta ‘rapporti commerciali’.
Tali informazioni saranno visibili anche nella stampa, se il modello usato dispone del campo ‘pagamento e coordinate’.

Non si riescono a stampare più copie dello stesso documento, pur impostando l'apposito valore "Nr. copie".

Alcuni driver di stampa possono causare questo tipo di malfunzionamento per problemi di incompatibilità con la modalità di stampa rapida di più documenti utilizzata da Easyfatt. E' possibile risolvere questo problema disabilitando la stampa rapida di più copie dello stesso documento. Per effettuare questa modifica, scaricare il seguente file ZIP, quindi estrarre ed aprire il file di registro contenuto (aprendo il file di registro, si andrà a modificare un'opzione di funzionamento di Easyfatt):
File di disabilitazione FastMulticopy.

Quando un cliente clicca sul pulsante "Paga adesso" di PayPal, posizionato all'interno di una fattura in Pdf, l'importo mostrato viene maggiorato (due volte) dell'imposta IVA.

Si tratta di una configurazione del conto PayPal del venditore. E' una caratteristica (oramai in disuso) che permette di impostare le tasse sul proprio profilo. Per disattivare questa funzionalità, il venditore deve accedere al link: www.paypal.com/salestax ed eliminare la tassa impostata.

Come faccio a stampare le etichette con taglia/colore?

Si può ottenere la stampa dei prodotti con la taglia ed il colore nella sezione Magazzino > Taglie/Colori agendo sul pulsante ‘etichette’ che trova in basso a sinistra.

Il programma è compatibile con la stampante etichettatrice XY?

Easyfatt è compatibile con qualsiasi stampante etichettatrice correttamente riconosciuta dal sistema operativo Windows.
In particolare Easyfatt è stato testato con stampanti Dymo LabelWriter.

Come faccio a stampare un intervallo di pagine di un documento molto lungo?

Easyfatt non permette di scegliere l’intervallo di pagine da stampare, esiste però un sistema che permette di aggirare questa limitazione: è sufficiente esportare il documento in PDF, aprirlo e quindi fare la stampa scegliendo l’intervallo desiderato.

Avendo della carta intestata con il modello di fattura prestampata, è possibile effettuare delle modifiche ai modelli di stampa?

Tutti i modelli di stampa presenti in Easyfatt possono essere modificati a discrezione dell'utilizzatore premendo il pulsante "Personalizza" nella finestra di stampa.

E' possibile adattare la stampa delle fatture secondo le mie esigenze?

Si. Il modello di qualsiasi stampa prodotta dal programma può essere completamente personalizzato: i campi, infatti, possono essere tolti, aggiunti e spostati. Inoltre si possono variare dimensioni, colori, font, etc.

E' possibile effettuare una stampa parziale degli articoli (ad esempio solo quelli di una categoria, o di un fornitore)?

Sì. E' sufficiente attivare il filtro desiderato, quindi premere il pulsante Stampa.

Posso inserire nelle stampe il mio "logo" aziendale?

Certamente. Per inserire il marchio aziendale nelle stampe in documenti quali preventivi o fatture bisogna disporre dell'immagine del logo salvata in un file grafico in formato JPEG, GIF, BMP o PNG. Chi non dispone di questo file, può richiederlo allo studio grafico che ha disegnato il logo, oppure può acquisirlo da un proprio documento usando uno scanner.

Non hai trovato la risposta che cercavi?

Accedi alla tua Area Supporto personale oppure invia una richiesta al nostro staff.

Stai decidendo l'acquisto del software e necessiti di ulteriori informazioni?
Contatta il nostro Staff!