Questions? Feedback? powered by Olark live chat software

- Supporto Easyfatt -

Area di Supporto


L'area di supporto ed assistenza dedicata a Danea Easyfatt

Area Clienti

Risolvi problemi tecnici, richiedi assistenza, scarica aggiornamenti o invia suggerimenti:

oppure Registrati ora.

Domanda/Risposta

Easyfatt può leggere i codici a barre EAN?

Certamente, qualsiasi codifica bar-code compatibile con il proprio lettore ottico può infatti essere utilizzata con Easyfatt.

Come posso fare per creare i codici a barre EAN-13?

E’ sufficiente inserire un codice in standard EAN-13 nel campo ‘codice a barre’ del prodotto, poi Easyfatt è in grado di riconoscerlo e di stamparlo automaticamente nel formato EAN-13.

E' possibile stampare i codici a barre?

Sì, il programma supporta la stampa di codici a barre sia su etichette che su normali fogli, per clienti, fornitori, articoli e documenti di vendita/acquisto.

Quale modello di lettore di codici a barre è consigliabile utilizzare con Easyfatt?

Danea Soft ha nel proprio catalogo un lettore già testato per funzionare con Easyfatt: CCD Clip Usb. In genere, comunque, qualsiasi lettore che funzioni in "emulazione tastiera" sarà in grado di funzionare con Easyfatt.

Come faccio a caricare/scaricare con i codici a barre?

Innanzitutto è necessario che i prodotti siano già stati codificati nella sezione Prodotti, con i corretti codici (codice prodotto o codice a barre).
Per la movimentazione nella finestra di carico/scarico della merce (sezione Magazzino > Movimenti) va selezionata la voce 'codice a barre' accanto a 'inserisci prodotto con' ed effettuata la lettura mediante un lettore di codici a barre.
Se invece la movimentazione avviene con la creazione di un documento di vendita/acquisto sarà sufficiente agire sul pulsante 'cod. a barre' ed eseguire la lettura del codice.

Leggendo codici a barre numerici (ad es.: EAN 13), nel programma vengono inseriti dati parziali.

Assicurarsi che la spia Bloc Num (o Num Lock) della tastiera sia accesa, in caso contrario attivarla con l’apposito tasto (nei computer portatili questa è una funzione secondaria e quindi l’attivazione potrebbe richiedere la pressione di due tasti, ad esempio Fn+Bloc Num).

Quando leggo un codice a barre Easyfatt non me lo riconosce.

Assicurarsi che il codice inserito sia effettivamente presente in Easyfatt, digitandolo a mano; assicurarsi che il lettore di codici a barre sia impostato per emulare una tastiera italiana (consultare il manuale del lettore).

Il codice a barre stampato da Easyfatt non viene poi letto dal lettore di codici a barre.

Assicurarsi che la stampa del codice a barre non superi lo spazio disponibile sul foglio o la larghezza massima del codice a barre leggibile dal proprio lettore.

Non hai trovato la risposta che cercavi?

Accedi alla tua Area Supporto personale oppure invia una richiesta al nostro staff.

Stai decidendo l'acquisto del software e necessiti di ulteriori informazioni?
Contatta il nostro Staff!