Prezzo di vendita: come alzare i prezzi e non perdere clienti

Prezzo di vendita: come alzare i prezzi e non perdere clienti, consigli per le strategie di pricing

Alzare il prezzo di vendita di un prodotto è un’operazione molto delicata. Allora, come alzare i prezzi e non perdere clienti?

Sei intenzionato ad alzare il prezzo di vendita dei tuoi prodotti o servizi, ma non sai come azzardare la manovra senza creare scontento nella clientela?

Ecco una serie di consigli efficaci che ti permetteranno di incrementare il pricing dell’offerta e di migliorare le leve di marketing contenendo l’eventuale malumore dei tuoi clienti.

break-voice

#1 – Imponi dei rincari graduali

Vuoi adottare delle strategie di prezzo che ti permettano di aumentare il prezzo del tuo prodotto o servizio? Anzichè azzardare crescite repentine proponi delle maggiorazioni graduali ogni 6-12 mesi valutando con attenzione le reazioni del pubblico: se i clienti accettano tranquillamente i nuovi importi procedi con i rincari fino all’importo obiettivo, ma se si dimostrano eccessivamente contrariati e questo si riperquote sulle vendite puoi sempre fermarti e attendere l’assorbimento del rincaro dal mercato e ottenendo comunque almeno in parte entrate maggiori.

break-voice

#2 – Sperimenta il prezzo di vendita maggiorato con i nuovi clienti

Quando si tratta di alzare il pricing è sempre meglio sperimentare (attenzione però non tutte le attività si adattano alla strategia), l’operazione sui nuovi clienti invece che sui vecchi, così da poter analizzare la reazione di chi non è abituato a comprare da te, evitando di indisporre gli acquirenti già fidelizzati.

In seguito, se il nuovo prezzo sembra essere benaccetto, puoi rivolgerti ai consumatori più fidati spiegando loro le motivazioni che ti spingono a proporre gli aumenti ed accertandoti che le stesse vengano effettivamente comprese-accettate.

break-voice

#3 – Prima di alzare il prezzo avvisa il pubblico con largo anticipo

Se, ad esempio, stai per proporre un rincaro del 10% sul costo dei tuoi prodotti, avvisa il pubblico con un anticipo significativo prima incoraggiandolo a sfruttare immediatamente i prezzi attuali: in questo modo, oltre a dimostrarti corretto nei confronti della clientela, stimolerai le vendite ottenendo un picco del fatturato nel periodo precedente rispetto all’aumento.

break-voice

#4 – Proponi servizi più grandi

Un altro valido stratagemma per alzare il prezzo di vendita, è sicuramente quello di proporre servizi deluxe che garantiscano ai clienti maggiori benefici: pacchetti leggermente rincarati ma capaci di soddisfare meglio le esigenze dei consumatori, che ti consentano di invogliare l’acquisto incrementando gli introiti. Ricorda però che il plus non solo deve sempre esserci, ma deve anche essere comunicato e compreso dal cliente!

Questi i nostri pratici consigli pensati apposta per farti adottare delle strategie di prezzo proiettate al guadagno: soluzioni efficaci da sfruttare al momento opportuno con l’intendo primario di aumentare le tariffe senza indisporre il pubblico.


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *