Rivendicare attività commerciale Google

Come rivendicare la scheda della propria attività su Google Places

Micro guida su come prendere il controllo del proprio profilo aziendale che è già presente su Google ma non è stato creato da noi

Cerchi un modo per includere la tua attività commerciale nei risultati del motore di ricerca di Google? Entra in rete, scrivi la denominazione esatta ed accertati che non sia già presente perché, negli ultimi anni, Google ha inserito nelle proprie mappe moltissime attività in modo automatico, senza avvisare direttamente i gestori.

Se l’impresa in questione non è ancora disponibile e sei interessato ad aggiungerla subito, puoi trovare tutte le istruzioni nell’articolo: Come apparire su google maps, ma se la trovi e vuoi rivendicare la proprietà del profilo per cominciare a gestirlo personalmente, procedi come segue:

  • Accedi con il tuo account Google qui o creane uno al volo partendo da zero qui. E’ semplice, immediato ed assolutamente intuitivo.

  • Vai sul sito di Google Maps, digita nella barra della ricerca la ragione sociale dell’attività che intendi rivendicare e clicca sul nome giusto.

  • Nel riquadro che ti si presenterà troverai sul fondo la frase “Sei il proprietario dell’attività commerciale?”, clicca e conferma la password del tuo account Google.

  • Modifica le informazioni della scheda per renderle più attendibili e corrette possibile ed aggiungi tutti i dettagli e le specifiche che possono interessare gli utenti (orari di apertura-chiusura, servizi erogati, prodotti venduti, ecc.). Ricorda, mentre modifichi la scheda, di seguire i nostri 6 consigli per migliorare il posizionamento su Google Maps.

  • Conferma l’operazione e, se non l’hai già fatto, richiedi il PIN per concretizzare le modifiche effettuate. Potrai confermare la proprietà via telefonica o via posta.

Rivendicare l’attività commerciale su Google può sembrare una manovra piuttosto complessa ma, seguendo i nostri pratici consigli, non dovresti incontrare nessuna difficoltà. Se vuoi approfondire ulteriormente l’argomento, ti suggeriamo comunque di entrare nella sezione messa a disposizione dal supporto Google, dove sono presenti informazioni sempre aggiornate da consultare in caso di dubbi, perplessità o cambiamenti vari.

Detto questo, teniamo inoltre a precisare un aspetto importante finora trattato solo da Luca Bove qui: la rivendicazione in sé, anche se semplice da effettuare, non ti permette comunque di avere mai il pieno controllo della tua scheda, perché Google, cercando di erogare un servizio quanto più affidabile e veritiero possibile, dopo aver preso in considerazione le tue informazioni, controlla poi quelle degli altri utenti per vedere se coincidono: l’obiettivo è trovare conferme e fornire dei dati attendibili, che gli permettano di creare una corretta rappresentazione digitale del mondo reale.

Onde evitare errori ed imprecisioni, il nostro consiglio, una volta rivendicata la tua attività, è quello di visitare spesso la sua dashboard per controllare l’esattezza delle notizie presenti e modificare al volo eventuali anomalie riportate in modo errato.

Questo discorso vale in generale per tutte le realtà commerciali, con riguardo particolare per quelle con molte fonti esterne che le citano-descrivono: se anche una sola di tali fonti indica delle inesattezze, segnala il problema ai gestori del sito-canale ed accertati che le modifiche vengano effettuate, di modo che Google possa basarsi solo su dati corretti.

Ti è mai capitata una situazione del genere? Come ti sei comportato per risolvere il problema? Raccontaci la tua esperienza in un commento!

photo credit: purpleslog via photopin cc


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *