Seminario online gratis personalizzazione stampe Easyfatt

Nuovo Seminario Gratuito Easyfatt: scopri come personalizzare fatture, preventivi, etichette ed altri documenti

Scopri nel Seminario online Gratuito come personalizzare fatture, preventivi, etichette e i vari documenti su Danea Easyfatt grazie all’editor dedicato

Una delle caratteristiche vincenti e più apprezzate del software gestionale di fatturazione Danea Easyfatt è da sempre la possibilità di personalizzarsi le stampe dei documenti in modo molto avanzato.

Ogni azienda infatti ha le sue esigenze dal punto di vista della comunicazione (marchio, design…) e spesso può avere necessità pratiche riguardanti anche i dati da riportare nei singoli documenti.

Easyfatt permette la personalizzazione grafica dei documenti tramite un pratico editor integrato grazie al quale è possibile modificare le stampe di:

  • preventivi,
  • fatture,
  • ordini,
  • ddt,
  • etichette,
  • etc.

Vuoi scoprire come rendere unica la grafica dei tuoi documenti?

Su questo argomento il team di Easyfatt ha dedicato un nuovo Seminario Gratuito On-line: “Personalizzare le stampe in Danea Easyfatt”

Durante il seminario scoprirai:

  • Editor di Easyfatt: come funziona l’editor integrato, quali sono le funzioni basilari e come usarle in modo rapido ed efficace;
  • Personalizzazione documento: come creare il tuo modello di stampa di una fattura, preventivo, ordine, ddt…;
  • Personalizzazione etichette: come disegnare le etichette sia per la stampa su fogli A4 che per la stampa tramite etichettatrice.

Scegli la data che preferisci ed iscriviti al seminario gratuito on-line

“Personalizzare le stampe in Danea Easyfatt”

Photo credits: Frédéric BISSON (license)


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *