SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

Dal preventivo alla fattura, minimizzando i tempi di gestione

Dal preventivo alla fattura

I vantaggi di compilare il preventivo o l’ordine cliente, per generare ‘a cascata’ i documenti successivi fino alla fattura, velocizzando i tempi di emissione e automatizzando il controllo dell’intero flusso documentale

 

Il processo di vendita (specialmente nel caso di cessione di merci, o simili) solitamente si compone di questi passi:

  • emissione di uno o più preventivi al cliente;
  • il cliente accetta un preventivo; 
  • emissione dell’ordine cliente;
  • invio di un ordine al fornitore per gli articoli non disponibili a magazzino;
  • carico a magazzino della merce acquistata;
  • consegna totale, o parziale, della merce al cliente;
  • fatturazione.

Questo è ovviamente solo un esempio di processo.

Le domande tipiche che raggiungono l’assistenza Easyfatt sono solitamente:

  • Come faccio a ricordarmi se un preventivo è stato accettato o meno?
  • Come posso sapere se ho consegnato tutto quello che il cliente mi ha ordinato?
  • Posso generare un ordine fornitore a partire dall’ordine cliente?
  • Posso fare una fattura unica, per i DDT che ho emesso nel corso del mese?

Per rispondere a queste domande è fondamentale gestire correttamente l’intero flusso documentale. 

Allo scopo di semplificare al massimo questo flusso Easyfatt mette a disposizione la funzione di Inclusione documenti.

Compilando con il software il primo documento da emettere al cliente, sia esso Preventivo o Ordine cliente, con tutti i dati utili, potrai emettere in modo facile e veloce i documenti successivi fino alla fattura.

Potrai gestire flussi documentali più ‘semplici’, ad esempio emissione di Ordine cliente > DDT > Fattura: 

  1. dall’interno dell’Ordine cliente, utilizzare la funzione Concludi ordine > Doc. di trasporto per generare i DDT successivi, uno o più in caso di evasione parziale dell’ordine;
  2. dall’interno dell’elenco fatture, utilizzare la funzione Genera da > Genera fatture da Doc. di trasporto, per generare, per ciascun cliente, una fattura riepilogativa contenente tutti i DDT del mese.

Oppure, potrai facilmente gestire anche flussi documentali più articolati:

  1. dal Preventivo accettato, generare automaticamente l’Ordine cliente utilizzando la funzione Genera doc.;
  2. compilare l’Ordine a fornitore per il materiale mancante a magazzino, dove è comodo utilizzare la funzione Utilità > Copia righe da altro documento per richiamare gli articoli dell’Ordine cliente da ordinare;
  3. alla ricezione della merce, dall’Ordine fornitore, generare l’Arrivo merce per registrare il carico a magazzino;
  4. a partire dall’Ordine cliente, generare i DDT che poi potranno essere inclusi all’interno della fattura emessa a fine mese, come visto in precedenza;
  5. alla ricezione della fattura fornitore potrai registrarla associando l’Arrivo merce compilato in precedenza.

Oltre a velocizzare la compilazione dei documenti, la funzione di inclusione offre ulteriori vantaggi, scopriamoli di seguito.

  • conoscere lo stato dei tuoi preventivi: per questo ricordati di spuntare la voce di Doc. annullato, all’interno del tuo preventivo se questo non viene accettato;
  • concludendo l’ordine cliente nei DDT successivi, potrai conoscere lo stato di avanzamento dell’ordine Confermato > Parzialmente concluso > Concluso. All’interno dell’ordine avrai sempre il resoconto di quanto è stato ordinato, consegnato e cosa manca da consegnare;
  • includendo un ordine in DDT, e questo nella fattura finale, si compileranno correttamente i rispettivi blocchi <DatiOrdineAcquisto> e <DatiDDT> del file Xml della fattura elettronica. Potrai trovare ulteriori dettagli cliccando qui.

Corso di Contabilità in Video Lezioni

Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress