Fatturazione elettronica PA 6 giugno

Lavori in corso sulla Fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione

La data in cui la fatturazione elettronica diverrà obbligatoria verso la Pubblica Amministrazione centrale si avvicina, facciamo un po’ di chiarezza

La temuta scadenza del 6 giugno, data in cui la fatturazione elettronica diverrà obbligatoria verso la Pubblica Amministrazione centrale si avvicina e, ovviamente, aumentano le richieste di chiarimenti da parte di aziende, imprese, commercianti e liberi professionisti che lavorano quotidianamente con le amministrazioni pubbliche.

Per dissipare alcuni dubbi, riassumo qui sotto i punti cardine della normativa (al momento non sono previste proroghe/variazioni all’italiana):

  • A partire dal 6 giugno ogni fattura emessa alla Pubblica Amministrazione centrale dovrà essere in formato elettronico nel tracciato xml denominato FatturaPA.

  • Qualunque altra forma, sia cartecea che in un formato elettronico diverso dal tracciato FatturaPA non sarà ammissibile.

  • Le fatture emesse in forma cartacea prima del 6 giugno sono valide anche se ricevute dopo, purché arrivino entro il 6 settembre (3 mesi dopo).

  • La Pubblica Amministrazione non potrà procedere ai pagamenti se le fatture non arriveranno nella modalità prevista.

  • Prima della trasmissione il file xml della fattura elettronica va firmato digitalmente tramite firma elettronica qualificata (bisogna quindi procurarsi un dispositivo adatto allo scopo).

  • La trasmissione delle fatture può avvenire in diversi modi, ma crediamo che nel settore delle PMI il più usato, perlomeno nella fase iniziale, sarà quello basato sull’invio tramite PEC.

  • Dopo la trasmissione, entro 15 giorni, il file va in conservazione sostitutiva.

Come siamo messi in Danea per quanto riguarda la fatturazione elettronica? Beh… qui sotto potete vedere un’anteprima di Easyfatt, dove abbiamo implementato l’esportazione di fatture elettroniche nel tracciato FatturaPA … e in questo momento siamo in test:

FatturaPA screenshot Easyfatt

Test che stanno procedendo bene, quindi siamo più che fiduciosi di poter rendere pubblico questo aggiornamento prima del 6 giugno.

NEWS: L’aggiornamento è stato rilasciato il 5 giugno con un giorno d’anticipo sull’entrata in vigore dell’obbligatorietà della fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione centrale! Tutti di dettagli QUI.

photo credit: martinak15 via photopin cc


Scarica e Prova Gratis Easyfatt - Il software di fatturazione più usato in Italia.



Partecipa al Seminario On-line Gratis!
Vanio

Fondatore e AD di Danea Soft. Nato a Padova nel 1972 e grande appassionato di tecnologia, dal 1995 mi occupo full-time della Danea Soft realizzando i primi programmi dell’azienda e dove ora seguo la ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *