SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

Freelance e liberi professionisti: una guida per il popolo delle partite IVA

Freelance e liberi professionisti: una guida per il popolo delle partite IVA

Il mondo dei freelance è stimolante, ma non è facile da affrontare: la guida di Fatture in Cloud aiuta a rispondere alle domande di chi si appresta a intraprendere la carriera da libero professionista

 

Il terzo millennio ha portato all’affermazione di una nuova figura lavorativa: il Freelance.

Una crisi che stenta a cessare, un’evoluzione tecnologica importante e gli svariati cambiamenti legislativi hanno portato in molti professioni il disciogliersi del mito del posto fisso in favore di questa nuova figura.

Il mondo dei freelance è sicuramente eccitante e stimolante, ma non è affatto semplice.

Il team di Fatture in Cloud ha redatto una guida molto interessante per rispondere a tutte quelle domande che chi vuole intraprendere, o magari ha già intrapreso, la strada della libera professione si trova o troverà ad affrontare.

La guida è titolata “Guida Freelance: lavorare da freelancer in Italia” e si articola in ben 13 capitoli che coprono l’intera galassia di domande e difficoltà che un libero professionista deve prima o poi affrontare. Dalla scelta del regime fiscale alla compilazione della prima fattura, dal “Come trovare clienti?” al come stilare un contratto freelance, fino a toccare argomenti come le assicurazioni professionali e la pianificazione finanziaria.

Ecco un piccolo sunto dei 13 capitoli e i link per poterli leggere!

break-voice

I freelance in Italia

Numeri alla mano la richiesta di freelance sul mercato italiano non stenta ad arrestarsi. Un mondo del lavoro che richiede sempre più flessibilità, unito all’introduzione del nuovo regime dei minimi e del jobs act per i lavoratori autonomi favorisce sempre più lo sviluppo di questa figura. Ma cosa comporta essere un freelance?

Vai al capitolo >

break-voice

Costi e consigli per l’apertura della partita IVA

La prima domanda che un libero professionista si troverà davanti è se aprire una società o una partita Iva. Nella guida vengono fornite tutte le informazioni per capire i relativi costi e tutte le forme societarie possibili.

Vai al capitolo >

break-voice

Quale regime fiscale scegliere?

Dal 2015 i liberi professionisti hanno la possibilità di scegliere tra 3 regimi ai quale aderire. Perchè scegliere il regime forfettario con i relativi vantaggi, piuttosto che il regime ordinario o semplificato è uno di quei dilemmi che la guida Fatture in Cloud vuole risolvere.

Vai al capitolo >

break-voice

Tasse e libera professione

Uno degli aspetti fondamentali per ogni libero professionista è capire quali e quante tasse dovrà pagare. C’è necessità di fare chiarezza su scaglioni di reddito e aliquote applicate.

Vai al capitolo >

break-voice

Pensioni, casse previdenziali e assicurazioni professionali

Tutele pensionistiche, casse previdenziali e obblighi assicurativi sono argomenti in continua evoluzione. Proprio per questo ogni libero professionista deve essere sempre aggiornato in merito, conoscendo le evoluzioni, eventuali nuovi obblighi e modifiche.

Vai al capitolo >

break-voice

Personal Branding, il marketing del libero professionista

Promuovere se stessi non è più una possibilità ma una necessità. In un mondo del lavoro sempre più competitivo avere le conoscenze e le competenze adatte per promuovere la propria figura professionale diventa di vitale importanza.

Vai al capitolo >

break-voice

Quanto e come farsi pagare?

Riuscire a definire un costo orario minimo dal quale partire e adottare gli accorgimenti giusti da seguire per farsi pagare, rappresentano un buon punto di partenza per evitare spiacevoli problemi.

Vai al capitolo >

break-voice

Come trovare e gestire i clienti

L’alta competitività che si ha ormai in ogni settore rende fondamentale non solo trovare i clienti, ma anche gestirli in un’ottica di fidelizzazione.

Vai al capitolo >

break-voice

La struttura di un contratto freelance

Redigere un contratto che tuteli il libero professionista e conoscere a fondo tutte le clausole necessarie da inserire, è di vitale importanza per evitare spiacevoli inconvenienti.

Vai al capitolo >

break-voice

La fatturazione per i freelance

È sicuramente uno degli aspetti più spinosi da gestire. Bisogna conoscere tutti i dati che devono essere inseriti per legge, le varie tipologie di fatture e la gestione di casi particolari come le fatture emesse con errori.

Vai al capitolo >

break-voice

Esempi e calcolo della ritenuta d’acconto

Sia per i professionisti che per i freelance, un elemento fondamentale all’interno della fattura è la ritenuta d’acconto. Ci sono però delle distinzioni da fare.

Vai al capitolo >

break-voice

Contabilità, prima nota e rimborsi spese

La contabilità è un argomento complesso intorno al quale va fatta chiarezza sui vari principi applicabili, l’utilizzo della prima nota e i rimborsi spese.

Vai al capitolo >

break-voice

Pianificazione finanziaria e forecast

Fondamentale per ogni libero professionista è sapere dove vanno a finire i propri soldi. All’interno della guida vengono forniti consigli su come pianificare la gestione finanziaria.

Vai al capitolo >

Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress