SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

Gestione del personale: una guida pratica ai problemi più comuni

Guida gestione personale

In tutte le aziende, grandi e piccole, bisogna gestire il personale. La guida di Dipendenti in Cloud ci mostra come affrontare le situazioni più frequenti e ridurre tanti sprechi di tempo

 

Capita molto spesso di trascurare la gestione del personale. Pensiamo sia una prerogativa delle grandi organizzazioni con centinaia di dipendenti, oppure un problema che si può rimandare senza troppi pensieri.

In realtà non ci accorgiamo di sprecare tanto tempo in pratiche comuni, ripetute e frequenti, per non dire all’ordine del giorno. Ad esempio, gestiamo le ferie dei dipendenti all’ultimo minuto e con tanta confusione. Oppure consegnamo le buste paga con metodi inefficienti. O, ancora, calcoliamo il rimborso chilometrico a mano e spesso commettono errori.

Il team di Dipendenti in Cloud ci viene in aiuto, con una guida dedicata. L’obiettivo è duplice: presentare questi problemi e dare consigli pratici per affrontarli.

La guida si compone di cinque capitoli e tratta temi comuni a praticamente tutte le imprese con dipendenti, come appunto la gestione delle ferie  e la consegna delle buste paga. Esamina anche alcune situazioni che verosimilmente potrebbero capitare, come rimborsare i costi chilometrici e sostenere le spese di trasferta. Infine, tratta delle buone regole per comunicare con i dipendenti e mantenere sereno il clima in azienda.

Ecco l’elenco dettagliato dei capitoli, con un breve riassunto e i link per poterli leggere.

Programmazione delle ferie dei dipendenti

Pianificare le ferie è una questione spinosa. Ad esempio, i dipendenti possono litigare tra di loro per i periodi più richiesti. Come se non bastasse, la mancata organizzazione può lasciare i reparti vuoti nei momenti più critici. Infine, i conti possono non tornare, costringendo i lavoratori a  smaltire tutte le ferie residue a fine anno.

Il capitolo spiega come evitare queste situazioni spiacevoli. Mostra tutti i passaggi della pianificazione, dalla stesura del piano ferie fino alla comunicazione con i dipendenti e fornisce per ognuno consigli pratici.

Vai al capitolo >

Calcolo del rimborso chilometrico

Un dipendente può chiedere il rimborso chilometrico per ogni volta che si è spostato con i propri mezzi per conto dell’azienda. Dipendenti in Cloud spiega come calcolare la distanza chilometrica e il rimborso spese senza sprechi di tempo e limitando gli errori.

Vai al capitolo >

Gestione delle spese di trasferta

Le trasferte dei dipendenti possono pesare sui conti dell’azienda, soprattutto se sono frequenti.

Il capitolo spiega come risparmiare programmando le spese in anticipo. Mostra anche un metodo efficace per gestire le note spese in tempo reale e con la massima precisione. L’entità dei costi, gli errori e lo spreco di tempo caleranno drasticamente.

Vai al capitolo >

Velocizzare la consegna delle buste paga

Consegnare le buste paga può richiedere davvero tanto tempo. Stampare e imbustare tutti i cedolini uno a uno è una faticaccia. Anche le email non aiutano, perché, per questioni di privacy, si deve comporre e inviare un messaggio per ogni dipendente. Alcuni imprevisti poi possono farti rallentare ulteriormente.

Il capitolo dà alcune indicazioni pratiche per ridurre tutti gli sprechi di tempo.

Vai al capitolo >

Comunicazione con i dipendenti

Comunicare bene con i dipendenti attiva un circolo virtuoso che migliora la motivazione, l’impegno e infine la produttività. Non servono strategie complesse, ma alcuni accorgimenti. Ad esempio, è opportuno condividere con i dipendenti non solo le situazioni , soprattutto nei momenti più delicati. Anche gli strumenti e il linguaggio possono diventare importanti.

Dipendenti in Cloud spiega questi concetti calati nel contesto di una piccola e media impresa.

Vai al capitolo >

Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress