SCOPRI I NOSTRI GESTIONALI

Come registrare in Domustudio le fatture dei fornitori in regime forfettario o dei minimi?

Trucchetto Domustudio

Le istruzioni per la corretta registrazione in Danea Domustudio delle fatture dei fornitori in regime forfettario o dei minimi

 

Chi aderisce al regime dei minimi (come da art. 27 c. 1-2 D.L. 98/2011 conv. in L. 111/2011) o al regime forfettario emette fatture senza IVA né ritenuta d’acconto, tuttavia la registrazione di queste fatture dovrà essere segnalata nella compilazione del mod. 770 semplificato.

Come fare con Domustudio quando il condominio riceve una fattura di questo tipo?

Registriamo la fattura con un normale movimento, indicando nell’importo quanto effettivamente corrisposto al fornitore:

Registrare la fattura con un normale movimento

Successivamente, attiviamo il calcolo della ritenuta d’acconto (clic su “aggiungi rit. d’acconto”), anche se risulterà correttamente a zero:

Aggiunta della ritenuta d'acconto

è quindi sufficiente attivare la spunta sull’opzione Fornitore sogg. a regime agevolato (minimi, forfettario) e premere su Conferma.

 

Spunta regime forfettario o dei minimi

La linguetta Dati fiscali verrà automaticamente compilata:

Dati fiscali

Roberto

Classe 1980. Membro del team di assistenza tecnica e formazione del software Danea Domustudio. Da piccolo, tra un calcio al pallone ed una sfida a ping-pong, sono rimasto conquistato da quei mondi fatti ...