Prima nota cassa con Numilia: guida pratica all'uso

Compilare la Prima Nota cassa con Numilia e visualizzare il saldo progressivo delle risorse

Con Numilia è possibile tenere la prima nota cassa e la prima nota delle partite fuori cassa; inoltre a fianco di ogni operazione è disponibile il saldo progressivo delle tue risorse

E’ molto interessante confrontare un modulo pre-stampato per la redazione della prima nota e Numilia.

Modulo prima nota cassa

Analizzando un foglio stampato per la Prima Nota cassa è possibile notare vari elementi:

  • l’intestazione
  • l’elenco delle operazioni
  • i totali

Innanzi tutto con Numilia non è necessario preoccuparsi nè dell’intestazione, nè dei totali che vengono automaticamente calcolati in base alle operazioni inserite. Con il grande vantaggio di fare a meno della calcolatrice e di evitare molti errori di calcolo e trascrizione.

In tutti i casi è necessario inserire una operazione per volta, ma questo risulta molto semplice e intuitivo.

break-voice

Inserimento di un’operazione nella prima nota di Numilia

Le informazioni in una prima nota su carta, trovano il loro spazio anche in Numilia.

Infatti ogni volta che si inserisce un’entrata o un’uscita è possibile registrare le seguenti informazioni base:

  • Data: intesa come data di valuta dell’operazione (cosa che puoi confrontare, ad esempio, con l’estratto conto della banca).
  • Descrizione: in questo campo è opportuno inserire il riferimento alla fattura del cliente o del fornitore e altre informazioni che sono utili a identificare facilmente quella specifica operazione.
  • Risorsa: è in questo punto che si definisce se l’operazione riguarda la cassa oppure la banca (il molti moduli pre-stampati la banca è da riportare nelle partite fuori cassa)
  • Importo: verrà inserito in base al segno (o alla categoria selezionata) nella colonna delle entrate o delle uscite.

Inoltre, per una accurata gestione delle operazioni, Numilia permette di corredare entrate ed uscite con altre informazioni:

  • Categoria: la categoria è molto importante, descrive in modo univoco l’operazione e permetterà di raggruppare nei report operazioni con la stessa natura.
  • Contatto: per un’azienda, generalmente, un entrata sarà legata ad un cliente e un’uscita ad un fornitore. Inserire questa informazione consentirà di trovare nel report dei contatti, l’andamento delle entrate e delle uscite raggruppate per contatto.
  • Allegato: è possibile inserire il documento pdf della fattura o delle scontrino che attesta l’avvenuta operazione.
  • Saldato/non saldato: questa impostazione mi permette di inserire un movimento previsto, ma non ancora effettuato. Se un movimento è “non saldato” non rientrerà nel calcolo della disponibilità effettiva, ma lo troverò nei totali dei movimenti non saldati
  • Nota, tag e modalità di pagamento possono contenere altre informazioni utili alla descrizione dell’operazione.
Prima nota su Numilia

La prima nota di Luglio dopo aver inserito un po’ di movimenti si presenta così.

break-voice

Il saldo progressivo

Se vogliamo controllare solamente la prima nota della cassa e verificare che la disponibilità sia corretta è sufficiente selezionare la risorsa Cassa dal filtro delle risorse presente nell’intestazione della tabella.

In questo modo la tabella mostrerà solamente i movimenti di cassa e l’ultima colonna conterrà il saldo progressivo della disponibilità; in fondo, nella barra dei totali si troveranno: disponibilità di cassa ad inizio e fine mese, totale delle entrate e totale delle uscite solamente della risorsa cassa.

La prima nota con solo i movimenti di cassa

La prima nota con solo i movimenti di cassa

Filtrando per la risorsa “banca” si ottiene un estratto conto

Filtrando i movimenti per la risorsa “banca” è possibile confrontare l’estratto conto mensile o trimestrale inviato dalla banca con l’elenco dei movimenti registrati in Numilia. (Nota bene: con la funzione ricerca dei movimenti è possibile scegliere l’arco di tempo di cui mostrare i movimenti).

Per concludere, dal menù Utilità è possibile stampare oppure esportare in excel (solo con Numilia Premium) tutte le entrate/uscite che sono visualizzate in tabella. 


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Numilia per la prima nota, è Gratis!
Lorenzo

Mi occupo in Danea di progettazione e sviluppo software ...e many other things. Nel 1992 dopo l’esame di maturità compro il mio primo PC: un 386 con 8 MB di ram… Da lì comincia la mia carriera prima ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *