Spesometro proroga al 5 ottobre

Spesometro prorogato al 16 ottobre: nuovo rinvio per comunicazioni dati fatture e liquidazioni Iva

I commercialisti infuriati, nel frattempo torna online il portale dell’Agenzia delle Entrate ma a mezzo servizio.

 

AGGIORNAMENTO 05 ottobre 2017
Il giorno 4 Ottobre, dopo l’ennesimo intoppo al portale dell’Agenzia delle Entrate, il Ministero dell’Economia e delle Finanze interviene in serata con un comunicato stampa dando comunicazione della nuova proroga che porta il termine al 16 ottobre 2017.

Dopo 24 Ore di follia all’Agenzia delle Entrate è arrivata, tramite comunicato stampa, la proroga per lo spesometro 2017: ci sarà tempo fino al 5 ottobre per le comunicazioni dati fatture e liquidazioni Iva.

La proroga nasce a seguito del blocco temporaneo del servizio web Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate, sospeso dalla serata del 22 settembre e riattivato nella mattinata di oggi 26 settembre. Mentre, gli altri canali di comunicazione (software gestionali dei professionisti e software dedicati come AGYO integrato con Easyfatt) hanno continuato a funzionare.

Il servizio web è quindi al momento ripristinato, con l’eccezione di alcune funzionalità sulle quali sono ancora in corso interventi:

  • modifica dei dati fattura attraverso interfaccia web;
  • visualizzazione delle notifiche di esito delle sole fatture elettroniche, delle comunicazioni trimestrali IVA e quelle relative ai corrispettivi;
  • precompilazione dei dati all’interno della funzionalità di generazione dati fattura.

Oltre alla proroga al 5 ottobre, le Entrate segnalano che gli uffici dell’Agenzia:

“[…] ove riscontrino obiettive difficoltà per i contribuenti, valuteranno la possibilità di non applicare le sanzioni per meri errori materiali e/o nel caso in cui l’adempimento sia stato effettuato dopo il 5 ottobre, ma entro i 15 giorni dall’originaria scadenza.”

Le reazioni al comunicato stampa di ieri sera non si sono fatte attendere con i commercialisti che replicano subito all’Agenzia: “Questa nuova, ennesima proroga è, esattamente come le altre, assolutamente insufficiente”, sottolineando però di apprezzare l’iniziativa del direttore delle Entrate. I professionisti chiedono però un intervento governativo per una più efficace soluzione della situazione, con scelte più radicali.


Scarica e Prova Gratis Easyfatt - Il software di fatturazione più usato in Italia.



Scopri subito Cerved Premium per Easyfatt
Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Di' la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *