Un “tocco” per Easyfatt!

Oggi ho un annuncio che farà felici i tanti negozianti che usano Easyfatt all’interno del loro punto vendita: dopo settimane di analisi e progettazione, in questi giorni diamo inizio ai lavori per la realizzazione della funzione di vendita a banco con interfaccia grafica per schermi sensibili al tocco (comunemente conosciuti come touch screen).

Valutiamo di rendere disponibile questa novità nel prossimo aggiornamento 2011.16, previsto per Giugno.


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Vanio

Fondatore e AD di Danea Soft. Nato a Padova nel 1972 e grande appassionato di tecnologia, dal 1995 mi occupo full-time della Danea Soft realizzando i primi programmi dell’azienda e dove ora seguo la ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress
9 commenti su “Un “tocco” per Easyfatt!
  1. grazie di cuore per tutto il lavoro svolto siete mitici ! ! ! spero solo di poter tenere sotto chiave ( pasword ) i prezzi di acquisto in modo da tenelli nascosti da occhi indiscreti grazie di nuovo e buona pasqua a tutti ! ! !

  2. Silvia scrive:

    Sarebbe bello anche che, in caso di pagamento in contanti, si potesse inserire l’importo esatto di denaro con cui il cliente paga, per fare calcolare il resto in automatico!

  3. Silvia scrive:

    aggiungo: già che siete in aggiornamento, non si potrebbe fare che da un documento di trasporto si possa generare oltre che fatture e ricevute anche uno scontrino (vendita al banco)?

    …e nelle ddt, nella sezione pagamenti, aggiungere un campo per indicare l’importo ancora da saldare per fare apparire in stampa il valore di contrassegno alla consegna?

    noi commercianti abbiamo bisogno di questi piccoli accorgimenti … ciao, grazie.

  4. alessandro scrive:

    meno male!!! grazie mille :) spero mettiate anche un qualche modo per calcolare anche l’utile complessivo delle vendite

  5. f.cinelli scrive:

    per favore inserite un semplicissimo campo immagine o logo ,ecc nella scheda anagrafica cliente/fornitore (cosi da poterlo utilizzare nella modifica dei modelli di stampa)
    per favore lo scrivo qui perche sono ormai 5 anni che lo chiediamo …grazie federico

  6. fabiogasperi scrive:

    Bella notizia! Grazie! Però ci terrei a sottolineare l’esigenza per noi negozianti di avere una campo “sconto” che non si basi su % ma in € in modo da poter effettuare arrotondamenti. Grazie ancora

  7. visto che ci siete fate anche il multibarcode

  8. Giovanni scrive:

    finalmente!! oramai non ci speravo più in uno sviluppo per la vendita al banco. Mi associo al consiglio di fabiogasperi e agrariagioiese, aggiungendo …. fate i numeri grandi (come i schermi delle farmacie), e se ci riuscite lo sconto a pezzi (non il 3×2) ma acuisti 3 pezzi paghi X.
    Giovanni

  9. Sfizi e Delizie scrive:

    Finalmente mettete mano alla vendita al banco! Mi auguro che dedichiate anche un piccolo sforzo all’inserimento dell’apertura rapida di una nuova vendita al banco (tipo il Ctrl+P per l’aggiornamento prodotti sul web).

    Ricordo che al momento, per aprire una nuova vendita al banco (dopo aver chiuso quello che si stava facendo… ad esempio un ordine) occorre cliccare

    Alt+D
    B
    F9
    F5

    …e poi lettura ottica del barcode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *