Bilancio aziendale: indici, cash flow e indicatori finanziamento - Guida Danea icona menu

Credito alle imprese: Guida a come ti valutano banche e finanziatori

Bilancio aziendale: indici, cash flow e indicatori finanziamento

Per ottenere un finanziamento è fondamentale avere i conti in ordine: scopri gli indici di bilancio che potrebbero facilitare il rapporto impresa – banca!

Conosci il tuo bilancio?

Quando chiedi un finanziamento, per favorire la comprensione dei tuoi dati economico-finanziari fornisci alla banca, oltre al bilancio, un’analisi che mostra la redditività e la struttura finanziaria della tua impresa.

Metti a fuoco il tuo bilancio, analizza i tuoi conti sapendo su cosa si focalizzerà la banca. Adottare strutture di bilancio in sintonia con le aspettative degli istituti di credito facilita il dialogo con la banca.

Leggi anche: Come leggere un bilancio aziendale: la mini-guida passo passo per non esperti

break-voice

Cosa ti dicono i numeri?

Verifica quanto disti da una situazione ottimale di equilibrio economico e equilibrio finanziario: queste sono due componenti imprescindibili per rimanere sul mercato e possono essere analizzate tramite il calcolo di indici che sono fondamentali nel processo di valutazione del tuo merito di credito da parte della banca.

break-voice

Il cash flow: la cassa non mente mai

Una volta verificata la tua struttura economico-finanziaria, c’è un’altra grandezza fondamentale nel processo di valutazione della banca che è il cash flow o “flusso di cassa”, fondamentale a tal punto da poter condizionare il successo o il fallimento della tua richiesta di credito.

Il cash flow è un importante indicatore che ti consente di valutare la capacità finanziaria e la redditività della tua impresa e mostra se le risorse disponibili sono sufficienti per autofinanziare la tua attività aziendale. Se crei liquidità migliora il tuo merito di credito perché aumentano le tue possibilità di restituire il prestito.

Infatti, se il flusso di cassa è:

  • maggiore di zero: la tua gestione ha assorbito minori risorse di quante ne siano entrate e ha generato liquidità;
  • minore di zero: la tua gestione ha assorbito maggiori risorse di quante ne siano entrate e ha consumato liquidità.

Vuoi calcolare gli indici di bilancio e il tuo cash flow?

Scarica la Guida e leggi il 2° capitolo: “Presentati con i conti in ordine”

Scarica subito la guida gratis >>>

 

Tutti i capitoli della Guida:


Scopri subito Cerved Premium per Easyfatt


Scarica e Prova Gratis Easyfatt - Il software di fatturazione più usato in Italia.

Danea

Sono nata nel 1995 da un'idea a due passi da Padova. Sono dinamica, entusiasta e adoro creare soluzioni semplici per problemi complessi. Sono sempre sul pezzo e sono molto pignola, tanto che mi dicono ...

Seguici anche su: