Come svuotare la mente, concentrarsi e raggiungere obiettivi

Come svuotare la mente, concentrarsi e raggiungere obiettivi

Una risposta in Quora spiega come svuotare la mente per concentrarsi e organizzare al meglio il lavoro da svolgere

Tutto è iniziato con la domanda: “Cosa posso imparare in 10 minuti che mi possa essere utile per il resto della mia vita?” La risposta a questa domanda posta all’interno di Quora: una rete sociale dedicata all’informazione, in cui gli utenti pubblicano quesiti e soluzioni sulle più diverse tematiche ricompensando la risposta.

Secondo l’autore della risposta (Jim Stone), la risposta è stata: come svuotare la mente e concentrarsi di più per raggiungere obiettivi. Nella sua risposta Jim espone nel dettaglio la procedura da lui usata riassumibile nei punti sotto indicati:

  • scrivere nella parte alta di un foglio bianco la frase “Cos’ho in mente” e riportare i vari pensieri in ordine casuale;
  • prendere un altro foglio bianco, suddividerlo in tre colonne e nominarle una “Preoccupazione attiva”, una “Forse più tardi” e una “Da cancellare”;
  • inserire i vari pensieri trascritti nel primo foglio all’interno di una colonna del secondo foglio (se, per esempio, un pensiero viene considerato come superfluo, metterlo nella sezione “Da cancellare” e così via).

Quando tutti i pensieri sono stati associati alla colonna corretta:

  • eliminare per sempre dalla propria mente i punti inseriti nella colonna “Da cancellare”, perché se tali attività sono state poste in questa sezione, significa che non hanno alcuna importanza e possono essere rimosse in maniera definitiva;
  • considerare i punti inseriti nella colonna “Forse più tardi” come pensieri tendenzialmente utili in un futuro da determinare;
  • focalizzarsi sui pensieri della colonna “Preoccupazione attiva” e disporli subito nel proprio sistema di pianificazione per gestirli in tempi più o meno immediati (un sistema di pianificazione rappresenta una sorta di scadenzario-calendario da utilizzare per ricordare le attività importanti ed evitare ritardi).

Procedura volta a svuotare la mente e massimizzare le performance che, per risultare davvero efficace, dovrebbe includere tutta una serie di punti inerenti a compiti non conclusi, viaggi da organizzare, persone da invitare a pranzo-cena, abilità da sviluppare, competenze da apprendere e, più in generale, a qualsiasi altra attività annessa alla propria vita.

L’efficacia del metodo è fortemente legata al fatto di comprendere nelle liste tutto ciò che veramente necessità di maggior analisi e ordine. Per aiutare in questo processo, qui ci sono alcune cose che si dovrebbero sempre includere:

  • compiti non finiti
  • viaggi che si desidera intraprendere
  • persone che si vorrebbero incontrare
  • abilità che si vogliono sviluppare
  • argomenti da approfondire
  • aree della tua vita in cui ci si sente inadeguati: fisicamente, culturalmente, lavorativamente…
  • rimpianti per le scelte del passato
  • conflitti interpersonali
  • lavori domestici
  • idee per la ristrutturazione della casa
  • motivi di insoddisfazione
  • ecc…

Questa la soluzione descritta in Quora da Jim che permette di capire come svuotare la mente e concentrarsi per raggiungere obiettivi: un metodo semplice ed immediato capace di portare risultati ottimali in tempi ridotti.

Photo credit: Vittorio cc


Scarica Imprenditori e Imprese Vincenti



Iscriviti Gratis alla Newsletter di VOICE
Alice

Nasco a Milano nel 1985 e il primo ricordo di scuola è il quaderno coi temi d’italiano che ancora conservo. Frequento il liceo artistico a Padova, ma passo intere giornate a scrivere racconti sugli ...

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

  • Facebook
  • WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *